Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

(6x) Quattro Libri, Una Storia

6x4 ... ovvero un 'occasione per incontrarsi e discutere di letteratura ed altro



Il 25 marzo si è tenuta, presso l'International House di Via Alfonsine, la riunione mensile del circolo letterario 6 x 4, che da qualche tempo si incontra per dialogare e discutere sul tema dell'amicizia, partendo dalla lettura di uno o più testi letterari, in questo caso, la quadrilogia di Elena Ferrante che, a partire dal primo volume, “L'Amica Geniale”, e sviluppandosi poi nei successivi “Storia del Nuovo Cognome”, “Storia di chi fugge e di chi resta” e, l'ultimo, “Storia della Bambina Perduta”,

Leggi tutto...

Log in to comment

Strani esseri con le orecchie da topo avvistati in San Donato Milanese



Non c'è dubbio, anche loro lo ammettono, non sono umani. Quello che è fuori di dubbio e tutti siamo d'accordo è che sono al 70% Topi. Si sono dei topi che vengono dal Pianeta Brigata Topolino.


Sono indubbiamente dei portatori di cultura, sono venuti qui sul nostro pianeta come messaggeri, per farci riflettere, farci ritornare a pensare e sorridere, con la loro sottile ironia hanno paralizzato Cascina Roma. La loro rappresentazione è stata formidabile, non eccessivamanre lunga, ...giusta! Giusto il tempo di dire, di imbastire i discorsti di Ettore Petrolini insieme e di ricucirli per dar vita ad un nuovo testo.

C'è proprio da dirlo, occorre ascoltarlo ... IO ME NE FREGIO


C'è un'unico dubbio, ma alla fine credo che i topi siano d'accrdo con noi, che li abbiamo intervistati. Uno strano dubbio ci assale !
Sono uomini solo al 30% ? Oppurre sono uomini al 50% !
Noi siamo più propensi a pensare che questa oscillazione di percentuale sia dovuta e vari a seconda della demenza dell'uomo che hanno dinnanzi a loro nelle loro rappresentazioni.

Ovvio, è ovvio.. raccontano e dicono cose a volte dementi e senza senso, e prima del loro show, gironzolavano per Piazza Bobbio a seminare terrore, con degli strani cartelli appesi al collo con scritto "La Poesia del Cuore".

Noi abbiamo seri dubbi, non siamo ancora riusciti a capire se il cuore dell'uomo sia formato al 30% da odio, intolleranza, oppure al  50% ?
Sta di fatto e questo è fuori di dubbio che per il 70% è formato da topi.

a cura dei servizi giornalistici di RadioCodaRitorta.
Log in to comment

Le Poesie "Gattose"

Le poesie "gattose" di Nadia Visconti, non perdetevele, leggetele e diffondetele. Un buon modo per far crescere in ciascuno di noi la consapevolezza e il rispetto per gli animali. E da come ci vengono descritti questi gatti, ci viene da pensare che Nadia sia in contatto con loro, che abbia capito il loro linguaggio e con le sue poesie ... in fondo in fondo voglia svelarci che anche i gatti capiscono il linguaggio e gli stati d'animo degli umani.

Leggi tutto...

Log in to comment

Podcast: Riflessione su tema dell'amicizia - II Puntata

Redazione RecSando - Staff , Giovedì 22 gennaio 2015 il circolo letterario 6x4 ha preso a pretesto il romanzo di Elena Ferrante, L'amica geniale, e/o Editore (ISBN: 9788866320326, ebook ISBN: 9788866320951) per incontrare soci, amici e curiosi e dare vita ad un laboratorio di letteratura e filosofia.

Il termine pretesto, in questo caso, ha anche un significato letterale:

Leggi tutto...

Log in to comment

San Donato ...la sensazione di un insolito viaggio nel tempo



Ancelle, odore di leccornie di ogni genere, artisti di strada. La musica della cetra si diffonde e un gruppo di ballerine inizia una danza sensuale. All’improvviso una voce potente declama la tragedia di Edipo, un coro si unisce al suo canto. Tutto intorno chitoni, toghe e corone di fiori e di alloro.
Non ci troviamo nella Atene di Pericle, ma nei corridoi dell’Omnicomprensivo di San Donato Milanese.

Leggi tutto...

Log in to comment

#Musica: Luca Zeni - Il primo album dell'artista emergente del Sud Milano

LUCA ZENI - the sun and the rain

Il disco si apre con la canzone Devil Inside. Un'inizio tranquillo di chitarra e poi... l'esplosione di suoni che nota dopo nota prendono forma per trasformarsi in un'avvinciente melodia che richiama a nostro avviso i suoni degli Opeth e dei Porcupine Tree.







 

Leggi tutto...

Log in to comment

Poesia: Matita simbolo di Libertà e di Pace

MATITA SIMBOLO DI LIBERTA’ E DI PACE


Libertà e Pace e un diritto
Che a tutta l’umanità, piace.

con orgoglio e civiltà,
a colpi di matita, la difendiamo.

Ma quando con la matita,
ironicamente scriviamo,
o disegniamo.
facciamolo con cautela
e compiacenza,
non drammatizziamo.

Sempre allerta e appuntita,
la teniamo.
Con fumetti, parole Ironiche
e poetica, la trionfiamo.

Leggi tutto...

Log in to comment

Podcast Letterario: Cos'è l'amicizia ?

Si prende spunto da un libro per parlare di Amicizia [circolo letterario 6x4] Podcast RecSando



 

Si prende spunto da un libro per parlare di Amicizia [circolo letterario 6x4] Podcast RecSando by Recsando on Mixcloud

 

La sera del 30 Ottobre 2014, un gruppo di persone, si sono incontrati prendendo come spunto il Libro "LE BRACI" un romanzo dello scrittore ungherese Sándor Márai, per dialogare sul tema dell'amicizia.
Dall'incontro sono scaturite un po' di domande, che qui riprendiamo, per trovare delle risposte. (ascoltate il PodCast per rivivere la serata)
01) Perché debbo seguire il condizionamento esterno ?
02) Che peso ha la pressione sociale sull'individuo ?
03) Che peso ha l'eros nei rapporti di amicizia ?
04) Che cos'è l'amicizia ?
05) C'è bisogno di definire l'amicizia?
06) E' possibile l'amicizia tra un uomo e una donna ?
07) Quanto siamo disposti a comprendere e perdonare in un rapporto d'amicizia ?
08) Il tradimento costituisce la fine di un'amicizia ?
09) C'è differenza strutturale tra l'amicizia maschile e l'amicizia femminile ?
10) L'amicizia può basarsi sul tradimento di se stessi ?
11) E' possibile accogliersi nel tradimento e approfondire così la relazione ?

Leggi tutto...

Log in to comment

Sottocategorie

Il Salotto Letterario