Skip to content
Home » Fonte: CS Comune PES » Page 2

Fonte: CS Comune PES

CS SDM

SAN DONATO E PESCHIERA UNITE NEL NOME DI BARTALI

I due Sindaci hanno inaugurato la pista ciclopedonale che unisce le città. «Un gesto per guardare al futuro in questi giorni difficili»

CAMPIONE in gara e nella vita. Grazie al suo impegno, durante la seconda guerra mondiale, ha salvato centinaia di vite. E grazie alla sua vittoria nel Tour de France del 1948 ha saputo riunire il Paese, ferocemente diviso nei giorni in cui l’attentato a Palmiro Togliatti portò la Nazione sull’orlo della guerra civile. Da oggi, nel suo nome, si uniscono per la prima volta i territori di San Donato e Peschiera, finora connessi tra loro unicamente dalla Paullese. I Sindaci delle due città, in tarda mattinata, hanno inaugurato la pista ciclopedonale intitolata alla memoria di Gino Bartali, infrastruttura che riscrive il sistema di mobilità dolce dell’intero quadrante sud est del Milanese.

Loading

CS PES

La Commissione ambiente regionale rifiuta il confronto

Il sindaco Caterina Molinari aveva risposto all’invito del presidente Riccardo Pase confermando la disponibilità a garantire un approfondimento sul progetto di messa in sicurezza di via Galvani Peschiera Borromeo (8 ottobre 2020) –

“Quando desidererà approfondire seriamente la questione, siamo a disposizione”: così il Sindaco Caterina Molinari ha risposto al presidente della VI Commissione permanente ‘Ambiente e protezione civile’ del Consiglio regionale della Lombardia Riccardo Pase che nei giorni scorsi ha convocato un’audizione congiunta con il neo Comitato ‘La voce degli alberi’ per il 21 ottobre prossimo. Nella sua comunicazione, l’esponente di Regione Lombardia declina di fatto l’invito che gli aveva rivolto il sindaco di Peschiera Borromeo di esaminare, nella sede del Comune e anche con i tecnici, tutta la documentazione e conoscere il lungo percorso che ha portato a definire il progetto di riqualificazione di via Galvani. “Purtroppo – evidenzia il Sindaco Molinari – devo constatare che l’unico obiettivo, come anticipato dallo stesso Pase in una nota stampa, è quello di organizzare un momento di scontro tra i cittadini contrari al progetto e il Comune.

Loading

CS PES

Comunicato del Sindaco di Peschiera

“Non ho alcun problema a confrontarmi con i membri della Commissione ambiente di Regione Lombardia” Così il Sindaco di Peschiera Borromeo Caterina Molinari risponde all’invito rivoltole, attraverso la stampa (al momento, infatti, in Comune non è arrivata alcuna comunicazione dal Pirellone), dal Presidente dell’organismo consiliare regionale Riccardo Pase, che però non ha alcun titolo a convocare il Sindaco, visto che gli enti preposti si sono già espressi. “La questione è molto seria, perché a rischio vi è l’incolumità delle persone. Se il Presidente Pase intende conoscere nei dettagli tutto il percorso fatto e le ultime risultanze delle indagini eseguite su ulteriori dieci alberi, siamo disponibili perché non ci sottraiamo mai ai confronti istituzionali, purché non siano un pretesto per fare degli show politici.

Loading

Bilancio Sociale: quattro anni insieme per ricostruire per la nostra Città

Città di Peschiera Borromeo
Bilancio Sociale: quattro anni insieme per ricostruire per la nostra Città

Peschiera Borromeo 30 agosto 2020 Durante il mese di settembre il Sindaco Caterina Molinari e la Giunta presenteranno il Bilancio Sociale del Comune di Peschiera Borromeo.
Il
Bilancio Sociale è uno strumento fondamentale di comunicazione ai cittadini di cui l’Amministrazione Comunale ha scelto di dotarsi per rendere conto in modo chiaro, trasparente e completo, del proprio operato e di quanto progettato e realizzato a beneficio dei cittadini.

Loading

La Giunta si dissocia

Le spiacevoli dimissioni dell’Assessore Orazio D’Andrea e le poco consone modalità con le quali sono avvenute, in termini di coinvolgimento della Giunta e messa a conoscenza delle motivazioni che le hanno determinate, impongono un doveroso chiarimento e un distanziamento da quanto, solo a mezzo stampa, gli assessori sono venuti a conoscenza.

Loading

CS PES

Nuovo POLO GERIATRICO MULTIFUNZIONALE – Nuovi servizi diurni e residenziali per le persone anziane

Con delibera n°113 del 10 giugno, la giunta Comunale ha approvato il piano di lottizzazione di iniziativa privata in via Galvani che consentirà la realizzazione di un Polo Geriatrico Multifunzionale destinato alle persone anziane della nostra Città.
La Giunta Comunale ha stabilito le condizioni per l’insediamento e realizzazione dei nuovi servizi da parte dell’Immobiliare Maristella, già proprietaria dei terreni, in conformità con il PGT – Piano di Governo del Territorio adottato dalla nostra Città nel 2012, e che prevedeva la trasformazione del terreno ATU 7 – Ambito di Trasformazione Urbanistica di via Galvani ad uso extra-residenziale.
Oltre alla realizzazione di un importante polo di servizi per la terza età e non autosufficienti, l’accordo con l’Immobiliare Maristella garantirà la compartecipazione al progetto di fruibilità comunale dell’area naturalistica del Carengione e che faciliterà l’attuazione del progetto Enjoy Carengione.
Attraverso l’accordo raggiunto con l’Immobiliare Maristella, l’Amministrazione ha raggiunto inoltre la positiva risoluzione di un contenzioso legato al parcheggio di via Turati, che si è concluso con la cessione dell’area e il relativo abbandono di un giudizio civile.

Loading

CS PES

Dimissioni dell’Assessore Orazio D’Andrea

 Nella mattina del 10 giugno l’Assessore al Bilancio, Commercio e Farmacie Orazio D’Andrea ha rassegnato le proprie dimissioni attraverso una lettera protocollata indirizzata al Sindaco Caterina Molinari e per conoscenza al Segretario Generale, al Presidente del Consiglio e al Presidente delle Farmacie Comunali.
Il Sindaco ha recepito in data 8 giugno la volontà dell’Assessore Orazio D’Andrea di rassegnare le proprie dimissioni attraverso una mail informale in cui non veniva data evidenza delle motivazioni della scelta.
Questa mattina le dimissioni sono state protocollate dall’Assessore D’Andrea e quindi rese ufficiali. Nella mail protocollata non sono esplicitate le motivazioni quindi al momento non risulta possibile fornire ulteriori informazioni ufficiali a riguardo.

Loading

CS PES

Nuovo Consultorio Famigliare La Città oggi può pregiarsi di un nuovo servizio Peschiera Borromeo

L’Amministrazione Comunale di Peschiera Borromeo, con l’apertura del nuovo Consultorio Famigliare, ha scelto di mettere a disposizione della Città un servizio essenziale per le famiglie, assente da ormai 7 anni in seguito alla chiusura, passata completamente inosservata dalle forze politiche di allora, del consultorio pubblico presente. Con delibere n°94 del 5/4/2017 e n°238 del 23/9/2017 la Giunta decide il luogo di apertura di un consultorio nella sede di via Due Giugno, approva quindi le risultanze del concorso di idee bandito e avvia il procedimento per l’individuazione del gestore indipendente.

I locali di via Due Giugno, di proprietà comunale, erano ormai vuoti dal 2015, anno in cui la Fondazione Don Gnocchi ha interrotto il servizio di riabilitazione motoria per persone con disabilità, a causa della non conformità degli spazi ai requisiti strutturali richiesti da ASL. L’Amministrazione Comunale ha quindi scelto con consapevolezza di ridare nuova vita a quegli spazi ormai abbandonati e inutilizzati, riqualificandoli secondo le normative vigenti attraverso la realizzazione dei servizi igienici, il completo rifacimento degli impianti e dell’impianto di aerazione, per poi poterli successivamente rendere disponibili all’erogazione di un servizio rivolto alla nostra Città.

Loading

Skip to content