Home » Blog » Le Rubriche di RecSando » Il Salotto Letterario » L’inesorabile trascorrere del tempo » Pagina 6

L’inesorabile trascorrere del tempo


 

BUON NATALE

 

E anche quest’anno

Siamo giunti a Natale.

La tele ci inonda di spot fantasiosi,

per le strade e nei negozi

son luci ed addobbi,

la corsa al regalo si è aperta da un pezzo,

e malgrado i rincari, l’inflazione,

la disoccupazione e il costo del denaro,

siamo tutti più bravi,

siamo tutti più buoni

a spendere e spandere

in cose gustose, preziose, singolari, originali

per dire ai parenti, agli amici, ai nostri cari:

Buon Natale!”

Dalla scatola di cartone

Estraggo la capanna, il bue, l’asinello,

Maria, Giuseppe e il Bambino Gesù.

Lo guardo, il piccino, accoccolato nella mia mano

E gli dico “Ma quando venisti alla luce

Quel giorno lontano

Sapevi che business sarebbe nato ?

Di certo il tuo scopo era un altro:

venisti per dirci:

Vi salvo, amatevi come io v’amo”.

Senza doni fastosi, senza lussi, senza eccessi,

ma con la purezza del cuore e dei sentimenti.

Per ogni giorno dell’anno.

Buon Natale !

 

 1,629 Visite totali,  8 visite odierne

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13