Home » Blog » Le Rubriche di RecSando » Il Salotto Letterario » L’inesorabile trascorrere del tempo » Pagina 3

L’inesorabile trascorrere del tempo


PER TE HO INDOSSATO ……

 

Per te ho indossato

Il vestito più bello che avevo.

Era rosso, rosso amore,

ma tu non lo hai notato.

Allora le vesti ho cambiato

E un abito di nero furore ho infilato.

Così dal tuo torpore finalmente ti sei

destato.

Ora di caldo giallo sole vorrei adornarmi,

ma la stoffa preziosa che mi serve

dovrai essere tu a procurarmi.

 

 1,648 Visite totali,  27 visite odierne

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13