Skip to content
Home » Rassegna Stampa » San Giuliano Milanese » Page 157

San Giuliano Milanese

CS SGM

Riapre lo sportello SpazioLavoro

A partire da martedì 14 gennaio riapre SpazioLavoro, lo sportello che fornisce alla cittadinanza una pluralità di servizi relativi a: formazione, reinserimento nell’ambito del lavoro e ricerca occupazionale.
SpazioLavoro è stato istituito nel novembre 2011 grazie alla sinergia tra l’Amministrazione Comunale di San Giuliano Milanese e Afol (Agenzia per la Formazione l’Orientamento e il Lavoro Sud Milano).
Le statistiche relative al primo semestre 2013 (a breve saranno disponibili per l’intero anno) evidenziano che le attività dello sportello hanno contribuito a concretizzare 70 inserimenti lavorativi a tempo determinato.

Loading

CS SGM

Stazione di Borgolombardo, entro fine gennaio i lavori di riqualificazione

Entro fine gennaio inizieranno i lavori di riqualificazione che interessano la stazione ferroviaria di Borgolombardo: lo ha annunciato R.F.I. (Rete Ferroviaria Italiana) ai comuni di San Giuliano e San Donato in una lettera che è stata inviata martedì 7 gennaio da parte della Direzione Territoriale di Produzione Milano.
“Questa notizia premia la nostra costanza e determinazione: da mesi insistiamo sulla necessità di interventi alla stazione di Borgolombardo.
Anni di incuria e abbandono hanno reso lo scalo, utilizzato ogni giorno da centinaia di utenti, in uno stato indecente.
Le opere daranno un aspetto decoroso alla fermata ferroviaria e consentiranno di ottenere nel tempo un altro importante risultato: alleggerire il trasporto su gomma, che incide soprattutto lungo l’asse della via Emilia.
Favorire migliori condizioni di utilizzo dei treni nella tratta S1 significa agire concretamente per una prospettiva di mobilità ecosostenibile, nell’ottica di ridurre il traffico veicolare”, ha commentato l’assessore alle Opere Pubbliche e Trasporti Mario Oro, che aggiunge: “l’Amministrazione Comunale di San Giuliano si è attivata più volte, a vari livelli, e con diversi interlocutori (Regione, R.F.I., Comune di San Donato) per fare in modo che si sbloccasse la situazione: finalmente ci sono segnali concreti.

Loading

EPIFANIA O BEFANA? Tra il Sacro e il profano

EPIFANIA O BEFANA? Tra il Sacro e il profano

 

Ci risiamo, ma era ovvio,… un’altra Festa dalle origini Cristiane, e nessuno può negarlo, è diventata (non oggi, intendiamoci) un’altra occasione di consumismo. Per carità, nulla da dire contro i commercianti di calze ripiene di dolciumi e leccornìe varie,  che stanno patendo come tutti la crisi. Piuttosto la riflessione di chi da piccola, aspettava “la befana” che arrivava di notte, e nessuno la vedeva lasciare la calza. Per poi alla mattina andare alla Santa Messa, E  rivivere attraverso il Vangelo l’arrivo dei Magi con i doni, Oro Incenso e Mirra (che nessuno sapeva cosa fosse), per Gesù Bambino. E poi la Stella Cometa, i Pastori, la paura di Erode (l’orco? Il Lupo cattivo?).     Anche oggi, la tradizione si ripete nelle Parrocchie. In San Giuliano Martire la Santa Messa dell’Epifania, è stata preceduta dalla rappresentazione dell’arrivo dei Magi a cura degli educatori e delle catechiste con la partecipazione di tanti bambini nella parte di angeli, pastori, Magi e una vera famiglia a rappresentare quella Sacra. Durante l’Omelia, Don Alessandro ha chiesto: Perché siete venuti (oggi) a vedere Gesù? I piccoli attori sono entrati  bene nella parte: per accompagnare i pastori, perché Gesù ci vuole bene e ci perdona, Erode per ucciderlo, i Magi per adorarlo.

 

Loading

CS SGM

11 gennaio, Concerto di inizio d’anno

Come da tradizione ormai consolidata, a San Giuliano il saluto al nuovo anno verrà festeggiato in musica .
Sabato 11 gennaio alle ore 21 si svolgerà presso il teatro Ariston (via Matteotti, 42) un concerto che vedrà impegnati l’Orchestra e il Coro “Ludwig van Beethoven” e cantanti solisti del Teatro alla Scala di Milano; l’evento, ad ingresso libero, è stato organizzato e patrocinato dall’assessorato alla Cultura .
Il repertorio prevede celebri arie e romanze composte da Giuseppe Verdi, del quale nel 2013 si è celebrato il bicentenario della nascita.
“Nelle due precedenti edizioni il concerto di inizio d’anno ha richiamato un consistente numero di spettatori: l’apprezzamento mostrato dalla cittadinanza è stato un ulteriore stimolo a ripetere quell’esperienza.
Inaugurare il nuovo anno con la musica di qualità è diventato un appuntamento fisso, che rientra a pieno titolo tra gli eventi culturali che caratterizzano San Giuliano.

Loading

Voglia di Tradizioni

 

VOGLIA DI TRADIZIONI

Per molti a Natale, arriva Babbo Natale.

Arriva Gesù Bambino lo dicono in pochi. Eppure, mai come in questi ultimi tempi, si potrebbe evocare. Ci pensa giusto Papa Francesco, che in materia la sa lunga. La sa lunga sulla Povertà, la sa lunga sulla Solitudine, sull’Amore, sulla Tenerezza, sull’Umiltà, sulla Bontà, sulla Misericordia. Sembrano termini ormai a noi così desueti… Eppure tutti i giorni dobbiamo fare i conti con i pochi soldi in tasca, con il licenziamento del nostro amico, con la vecchina della porta accanto, cui i parenti se ne son dimenticati, con l’amico che ha divorziato, con i bambini ai semafori, con l’emarginato sotto la galleria che dorme su un cartone, col volontario che fa da mangiare alla mensa per i poveri in silenzio, con i sacerdoti in confessionale che ascoltano le pene dei deboli.

Loading

01

Belle Storie sotto l’Albero … Ben Tornato Brando !

 

BENTORNATO BRANDO!

 

 

Brando è un cucciolo (si fa per dire, vista la mole) di Labrador, di colore nero. Ora ha 22 mesi. Quando Tommaso di Pilato lo ha avuto la prima volta, di mesi ne aveva sette.

La storia che vi sto per raccontare, non è di tutti i giorni. Tommaso di Pilato, sangiulianese di origini baresi, è un non vedente. Ed è famoso. E’ stato per più volte, campione mondiale di sci nautico della categoria disabili. In casa sua, molte cose parlano delle sue imprese sportive. Specialmente una vetrina, dove sono racchiuse coppe e medaglie, (l’ultima, d’argento ai mondiali dell’Idroscalo a fine agosto) vinte con caparbietà, forse con voglia di riscatto per la sua situazione fisica, che però non gli ha tolto i sogni nel cassetto. Tommaso parla di sé con ironia, non è proprio il tipo che chiede di essere commiserato. In casa ha tutti gli strumenti per poter vivere come tanti altri. Compresi gli strumenti tecnologici che gli permettono di tenersi in contatto con la realtà esterna, come una tastiera con i tasti in Braille.

 

Loading

Il presepe vivente

 

GESU’ BAMBINO VENUTO DAL MARE

 

Quest’anno nella parrocchia di “Santa Maria in Zivido” si è svolto un presepe vivente…insolito.

Probabilmente siamo abituati ad assistere alla tradizionale messa in scena dei principali eventi accaduti alla nascita di Gesù come: l’angelo che annuncia il lieto evento ai pastori, i re Magi ed il loro incontro con il re Erode, l’incontro tra i Magi e Gesù…

Loading

Un Musical di Lusso sotto l’Albero

 

UN MUSICAL DI LUSSO SOTTO L’ALBERO

 

E’ quello che hanno trovato i circa 300 Sangiulianesi che sabato 21 dicembre sono andati al Teatro Ariston, invitati dall’Amministrazione Comunale che ne ha organizzato la serata.

 

 

Anche l’Assessore alla Cultura, Maria Morena Maria Lucà, si è stupita della massiccia presenza di pubblico, tenendo conto che si è sotto Natale, e si poteva essere altrove. Si può pensare, che la crisi abbia la sua parte, e un po’ di svago ce la fa dimenticare per qualche ora? Penso di si, ma anche che lo spettacolo dal vivo, è sempre “un’altra cosa”….

L’evento è stato il primo della Rassegna teatrale 2014, e nota di rilievo, è dedicata alla memoria del compianto concittadino dottor Pota, scomparso circa un anno fa.

 

Loading

Pages: 1 2
Skip to content