Skip to content
Home » Fonte: CS Comune SDM » Page 78

Fonte: CS Comune SDM

CS SDM

In materia di parità San Donato fa scuola

Il progetto relativo alla proposizione di percorsi didattici sull’identità di genere promosso dal Comune è stato premiato dalla Regione Lombardia con un finanziamento pari a 10mila euro

Ottavo su trentanove con il massimo del finanziamento. Il progetto a Scuola di parità promosso dal Comune di San Donato è stato inserito nel ristretto lotto delle iniziative premiate dalla Regione
nell’ambito del bando Progettare la parità in Lombardia. A ricevere un contributo, compreso tra i 6mila e i 10mila euro, saranno in totale 27 enti. Solo una piccola parte di questi – meno della metà – riceveranno il contributo più elevato e San Donato figura in questa ulteriore cerchia circoscritta.

Il finanziamento regionale coprirà metà della spesa prevista per organizzare nelle scuole elementari e medie della città percorsi didattici sull’identità di genere al fine di stimolare la diffusione di una cultura in grado di superare gli stereotipi legati all’identità sessuale radicati nella nostra società. Destinatari dell’iniziativa, in partenza nelle prossime settimane, saranno 465 alunni di età compresa tra i 9 e gli 11 anni.

 214 Visite totali

CS SDM

Antenna Telecom in centro, il Comune vigila

Il nuovo impianto RadioBase di via Sanguinetti è stato autorizzato dall’Arpa e rispetta tutti
i dettami di legge; l’Amministrazione incontrerà i cittadini in un’occasione pubblica

Negli ultimi giorni di dicembre Telecom Italia ha installato in via Sanguinetti (tra via Jannozzi e via Ravenna) un impianto RadioBase per la telefonia cellulare UMTS e LTE a copertura dell’area centrale di San Donato, fino a oggi pressoché sguarnita dei servizi di ausilio per la comunicazione cellulare. L’antenna così collocata, alta poco più di 35 metri fra struttura e pennone, ha immediatamente suscitato qualche preoccupazione fra i residenti della zona, timorosi dei possibili effetti delle emissioni elettromagnetiche sulla propria salute.

 236 Visite totali

CS SDM

Con La regina della neve Al Troisi è bianco Natale

La Rassegna teatrale per ragazzi propone, in perfetto clima festivo, una fiaba a lieto fine

Sabato 21 alle 16, per il secondo appuntamento a teatro rivolto ai ragazzi (l’ultimo del 2013), la Compagnia teatrale Alma Rosè porterà in scena una delle più belle avventure nate dalla penna di Hans Christian Andersen. La regina delle nevi, fiaba scritta dall’autore danese nel 1844, racconta il viaggio che una bambina, Gerda, si trova a dover affrontare per salvare il suo vicino di casa nonché migliore amico, Kay. Il ragazzo, colpito dal frammento di uno specchio malvagio, ha perso la sua vera identità ed è rimasto intrappolato in una realtà di ghiaccio: una triste regina ha letteralmente congelato la sua esistenza e quella del suo regno per non soffrire più le pene dell’amore. Il racconto è costituito da sette episodi collegati tra loro come scatole cinesi, un percorso di formazione che porta a scendere gradualmente in profondità, là dove si scontrano la ragione e il sentimento. Una riflessione quanto mai attuale in una società che privilegia sempre più la “freddezza tecnologica” rispetto al calore umano.

 240 Visite totali

CS SDM

Arriva il quinto albergo in città, riqualificata un’area periferica e inutilizzata del Comune

La Giunta approva l’operazione che porterà nella zona ai confini con Milano una struttura di categoria 3 Stelle Lusso da 140 posti letto. Previste opere di rimboschimento e servizi accessori

San Donato potenzia la sua capacità ricettiva in vista di Expo 2015. La città avrà presto il suo quinto hotel sul territorio comunale (dopo Crown Plaza, Rege, Santa Barbara e Delta) grazie a un’operazione immobiliare che consentirà al contempo di riqualificare (con opere accessorie di rimboschimento) un’area di scarso pregio e inutilizzata al confine con Milano, di eliminare volumetrie già previste in zone altamente urbanizzate, di offrire opportunità di lavoro e servizi aggiuntivi alla città. Tutto questo oltre agli introiti, utilizzabili in conto investimenti dal Comune di San Donato, per circa 1 milione di euro legati agli oneri di urbanizzazione previsti per legge.

 248 Visite totali

La carrozza di Babbo Natale ha fatto il pieno

 


Oltre 200 persone, ieri hanno girato per la città a bordo del mezzo trainato dai cavalli, uno degli ingredienti della festa andata in scena a Borgo Triulzio. Prossima tappa in piazza Santa Barbara

Duecento persone in carrozza e cento chili di castagne calde in omaggio. Sono i numeri a confermare come la prima tappa della programmazione natalizia promossa dal Comune abbia riscosso il gradimento del pubblico. Tante le persone che si sono aggirate tra le bancarelle allestite a Borgo Triulzio e moltissimi i bambini coinvolti nei laboratori a loro dedicati. A scaldare l’atmosfera, inoltre, grandi quantità di cioccolata calda per i piccoli e vin brulé in abbondanza per gli adulti.

 237 Visite totali

CS SDM

Il “Natale in piazza” dura dall’Immacolata alla Vigilia

L’Amministrazione comunale ha allestito un programma di eventi articolato su tre settimane per invitare i sandonatesi a trascorrere insieme le imminenti festività

Dall’Immacolata alla Vigilia, musiche, colori, atmosfera e sapori natalizi si diffonderanno per le vie della città. L’Amministrazione comunale, infatti, in occasione delle imminenti festività, promuove un calendario di eventi che animeranno le tre settimane precedenti al Natale.

 237 Visite totali

CS SDM

Campi sportivi: la priorità è la sicurezza

Dal 7 all’11 novembre i tecnici del Comune hanno ispezionato gli impianti comunali per verificare l’adempimento da parte dei gestori delle prescrizioni derivanti da un precedente sopralluogo

Strutture e modifiche agli impianti non autorizzate e carenze manutentive in violazione agli obblighi contrattuali. Nel corso dei sopralluoghi effettuati a giugno dai tecnici comunali sulle strutture affidate in gestione alle società di calcio di San Donato – finalizzati alla verifica delle condizioni di sicurezza – erano emerse una serie di irregolarità. Sulla base delle risultanze dei controlli, gli uffici comunali hanno stilato un elenco di interventi, invitando formalmente (con comunicazioni notificate a inizio ottobre) i gestori a realizzarli entro 30 giorni. Allo scadere del termine indicato, i tecnici dell’Ente hanno verificato il rispetto delle prescrizioni formalizzate con un’ulteriore serie di sopralluoghi effettuati dal 7 all’11 novembre dagli addetti dell’ufficio Tecnico, del servizio Sport e Tempo Libero e della Polizia amministrativa.

 213 Visite totali

CS SDM

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

25 novembre XIV Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne
San Donato promuove la cultura del rispetto e la lotta agli stereotipi di genere

Il 17 dicembre 1999 l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha istituito la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, invitando i governi aderenti a organizzare iniziative di pubblica sensibilizzazione nel giorno prescelto: il 25 novembre. In questa stessa data nel 1960, tre sorelle (Patria, Minerva e Maria Teresa Mirabel) venivano uccise a bastonate e gettate in un dirupo, a causa del loro impegno politico contro la dittatura dominicana.

Dal 2005 anche diverse organizzazioni italiane hanno iniziato a celebrare questa giornata, animando un dibattito che ha fatto emergere aspetti ancora sommersi della nostra società. Ricerche sistematiche hanno evidenziato dati nuovi e allarmanti: solo nel 2012 sono state oltre 15mila le donne che si sono rivolte ai centri dedicati per denunciare episodi di violenza, nel 75% dei casi avvenuti all'interno del nucleo familiare o della propria coppia, fino ad arrivare ai casi limite in cui i maltrattamenti sfociano in tragedia, fatto che – sempre secondo le medie nazionali – avviene ogni tre giorni.

 222 Visite totali