Home » Fonte:CS WWF Sud Milano

Fonte:CS WWF Sud Milano

capriolo_parcoNoci

Capriolo al Parco delle Noci, ma la biodiversità dell’Oasi è a rischio

Una gran bella sorpresa ha riempito di entusiasmo gli attivisti del WWF Sud Milano. La scorsa settimana le fototrappole collocate all’interno del Parco delle Noci per effettuare rilevamenti faunistici hanno mostrato il passaggio per più giorni di un giovane capriolo maschio

 343 Visite totali,  1 visite odierne

wwf sdm

Il progetto di recuper naturalistico dell’area dell’ex ecomostro a ponte lambro/monlue’

La città di Milano si dimostra capace di tutelare e valorizzare il proprio territorio, riconsegnando all’agricoltura e all’ambiente le aree occupate da un gigantesco ecomostro, realizzato per il campionato del mondo di calcio del 1990 e mai terminato. Davvero un esempio da seguire!

In particolare entra nel vivo il progetto di recupero naturalistico dell’area denominata dell’ex ecomostro a Ponte Lambro/Monluè, gestito dal WWF Martesana-Sud Milano, grazie al finanziamento di 130.000,00 € avuto dalla Regione Lombardia, nell’ambito del Contratto di Fiume Lambro.

Dopo gli interventi di pulizia e ripristino del fontanile dei Certosini, avvenuti nella primavera del 2017 ad opera dell’Azienda agricola che gestisce l’area, per conto del Comune di Milano, a marzo avverrà la messa a dimora di quasi duemila piante in due zone distinte per circa 2 ettari complessivi.

 115 Visite totali

WWF: Preoccupazione e perplessità per il Parco Avventura

A San Donato Milanese  viene protocollato in Comune, da un operatore privato, un progetto relativo alla realizzazione di un parco avventura con giochi attrezzati e di simulazione di guerra, nell’ex vivaio Eni.

Un’area di circa 8mila mq, per anni lasciata inalterata e ricca di vegetazione

Il Presidente della benemerita Associazione WWF del Sud Milano, Giorgio Bianchini  e tutti i soci attivi del WWF SUD MILANO esprimono le loro perplessità, su questo progetto e noi come RecSando / Bicipolitana Network, non possiamo che essere d’accordo.

 74 Visite totali