Fonte: MilanoToday

Tentato omicidio negli uffici dell’Eni: donna cerca di avvelenare un collega con l’acido

Tentato omicidio negli uffici dell’Eni: donna cerca di avvelenare un collega con l’acido
„Avrebbe svuotato un’intera filetta di acido cloridrico nella bottiglietta d’acqua di un suo collega“

Gelosie in ufficio mai emerse. Probabilmente, sarebbe questo il motivo alla base di quello che gli investigatori non stentano a definire “tentato omicidio”. Teatro dell’episodio, sono stati gli uffici della sede Eni di San Donato Milanese. La colpevole, arrestata per atti persecutori in un primo momento dai carabinieri della Stazione di San Donato, è una signora italiana di 52 anni, E. B., senza precedenti penali. Nel pomeriggio di martedì, stando alle accuse, avrebbe svuotato un’intera filetta di acido cloridrico nella bottiglietta d’acqua di un suo collega, un 41enne.

Anche San Donato pedala per la pace

Domenica 1 ottobre, uno dei sette percorsi della biciclettata collettiva promossa dalle Acli transiterà per le vie della nostra città

Decine di Comuni coinvolti. Tra questi, anche San Donato. Sette percorsi. Uno per ogni colore della bandiera della pace: rosso, arancione, giallo, verde, azzurro, blu e viola. Un’unica destinazione. Piazza del Duomo a Milano. Domenica primo ottobre torna Vuoi La Pace? Pedala!, biciclettata promossa dal Coordinamento La Pace in Comune e dalle Acli Milanesi a cui parteciperà attivamente anche la nostra città, quale punto nodale del tragitto blu.

Dal Politecnico alla Eco Marathon di Londra: vince chi consuma meno carburante

Dal Politecnico di Milano a Londra per la Shell Eco-marathon, giunta alla 31esima edizione, a cui partecipano i giovani delle scuole superiori e università di tutta Europa (è una delle tre tappe mondiali) con veicoli ideati e costruiti per percorrere la maggior distanza possibile con un litro di carburante o con un kWh di energia.

La gara si svolgerà dal 30 giugno al 3 luglio. Dal Politecnico (da diversi corsi di laurea) parteciperà il team Mecc-H2, insieme a veicoli di 2000 studenti da 28 Paesi europei. E' l'undicesimo anno che il "Poli" partecipa alla gara.

Milano: BikeMi fino all’una, bus notturni attivi 7 giorni su 7‏

Milano: BikeMi fino all’una, bus notturni attivi 7 giorni su 7‏
Quest’anno i prelievi effettuati durante gli orari notturni sono stati 132.624, il 54,84% in più rispetto al 2014.

La Milano post Expo non andrà a letto presto grazie a due importanti novità in tema di mobilità: BikeMi prolunga l’orario invernale di un’ora, da mezzanotte all’una, e i bus notturni continueranno ad essere in servizio 7 giorni su 7, almeno fino a Capodanno. 

Dal 2 novembre dunque il servizio di bike sharing gestito da Clear Channel torna agli orari invernali, ma quest’anno si potrà pedalare tutti i giorni della settimana fino all’una di notte, un’ora più tardi rispetto agli altri anni.
Una scelta dettata dello straordinario successo di 'BikeMi by night', il servizio attivo nella bella stagione che si conclude nella notte tra l’1 e il 2 novembre e che dal 3 aprile ha consentito di utilizzare le bici in condivisione 24 ore su 24 il venerdì e il sabato e fino alle 2 di notte negli altri giorni.

Trenord: cambiano orari dopo Expo 2015, nuovi treni su linee pendolari

Trenord: cambiano orari dopo Expo 2015, nuovi treni su linee pendolari
Le novità di Trenord in vigore da domenica 1 novembre 2015.

Da domenica 1 novembre scatta la "contro rivoluzione" nel servizio di Trenord, terminata Expo.
L'azienda dei trasporti ferroviari lombardi ha comunicato le rimodulazioni che verranno effettuate su molte tratte.
In particolare i treni di ultima generazione (Coradia Meridian, Tsr e Vivalto) verranno inseriti in tratte differenti da quelle degli ultimi sei mesi, potenziando la capienza e migliorando la qualità dei viaggi dei pendolari.

Apre a Milano PalaComieco, dove “carta e cartone danno spettacolo”

Sono di cartone anche le installazioni interne, che sposano le piu' moderne tecnologie e trasformano un materiale di uso comune in un supporto interattivo che nulla ha da invidiare a tablet o computer touchscreen.

E' stata inaugurata giovedì a Milano in occasione di BookCity la struttura itinerante che Comieco (Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica) da oltre dieci anni porta nelle piazze italiane per sensibilizzare bambini e adulti sull'importanza di una corretta raccolta differenziata.
Quest'anno, per celebrare i 30 anni di attivita' del Consorzio e i 10 anni del PalaComieco, la struttura e' stata completamente rinnovata, trasformando il cartone nel protagonista indiscusso.

“Food for life”: mostra fotografica di Greenpeace a Milano sull’agricoltura sostenibile

Mostra Greenpeace a Milano in corso Vittorio Emanuele
Mmostra fotografica allestita da Greenpeace nel centro di Milano (in Corso Vittorio Emanuele).

Volti di donne, uomini e bambini, campi coltivati e piccoli mercati contadini.
Una suggestiva mostra fotografica dedicata all’agricoltura sostenibile è stata allestita da Greenpeace nel centro di Milano (in Corso Vittorio Emanuele) in occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione indetta dalla FAO, che si celebra venerdì.
La mostra sarà visibile al pubblico fino al 29 ottobre, in concomitanza con la fase conclusiva di Expo 2015.

Bandi per i luoghi di culto: si faranno due moschee e una chiesa protestante

La determina di assegnazione è stata pubblicata sul sito del comunedi Milano.

Il comune di Milano ha pubblicato lunedì pomeriggio la determina di assegnazione degli spazi da destinare all’utilizzo per finalità religiose.

Le associazioni individuate sono: la "Chiesa Shalom gospel church" (una chiesa cristiana protestante, originaria dello Sri Lanka) per il lotto di via Marignano, zona Rogoredo, "l’associazione Islamica di Milano di via Padova 366" per il lotto di via Sant'Elia (ex Palasharp), in zona Lampugnano e "la Casa della cultura musulmana di via Padova 144" per il lotto di via Esterle, in zona via Padova.

Ferragosto 2015: Cosa fare a Milano, Musei ed eventi

Ferragosto 2015 | Cosa fare a Milano, Musei ed eventi
Ampia offerta culturale del comune di Milano per il weekend di Ferragosto. Mostre ed eventi in diversi punti della città. Il programma completo.

Mostre e musei civici restano aperti anche nel fine settimana di Ferragosto, offrendo ai molti turisti, in forte aumento in questi mesi estivi rispetto agli anni precedenti, e ai milanesi rimasti in città molte occasioni di svago e l’occasione di apprezzare le collezioni e le esposizioni temporanee allestite negli spazi espositivi del comune di Milano.

Sabato 15 agosto, giorno di Ferragosto, saranno infatti regolarmente aperte al pubblico, dalle 9:00 alle 22:30, le due mostre allestite nelle sale di Palazzo Reale: “Mito e Natura”, che conduce il visitatore in viaggio lungo la storia della rappresentazione, della natura dai tempi dell’antica Grecia sin nelle case di Pompei ed Ercolano;  e "Il principe dei sogni. Giuseppe negli arazzi medicei del Pontormo e Bronzino" che raccoglie per la prima volta nella storia i venti grandi arazzi, commissionati da Cosimo I de’ Medici, che ornavano la Sala dei Dugento di Palazzo Vecchio e Firenze. Le mostre di Palazzo Reale resteranno aperte anche domenica 16, ma fino alle 19:30.

Milano sarà la prima città italiana completamente “a led”

Milano prima città in Italia completamente a led da luglio 2015
Sta per terminare la conversione "a led" dell'intera illuminazione pubblica cittadina.

A fine luglio Milano avrà l'illuminazione pubblica completamente a led, e sarà la prima città in Italia.
Il risparmio annuo sulla bolletta è stimato nel 50%, con 11 mila tonnellate di petrolio risparmiate e 23 mila tonnellate di anidride carbonica in meno.
L'investimento programmato da A2A è di 38 milioni in due anni.

Nel 2015, il comune risparmierà 10 milioni di euro.
La spesa per l'illuminazione pubblica finora era di circa 42 milioni all'anno.