Home » CS: 5 Stelle San Donato

CS: 5 Stelle San Donato

5stelle sdm

Comunicato in risposta alla lettera aperta del sindaco

Nella sua recente lettera aperta alla cittadinanza il Sindaco Checchi motiva la scelta di introdurre massicciamente la sosta a pagamento con la volontà di ridurre sia il traffico in entrata in città, sia l’utilizzo delle auto per gli spostamenti locali dei cittadini sandonatesi 
Scrive il Sindaco a fine lettera che ci vuole un cambiamento di “qualcosa” (Da un Sindaco ci si aspetta concretezza e non qualunquismo, ma purtroppo è scritto così nella sua lettera aperta) per rispondere ad un appello lanciato da Greta Thunberg (invecchiata artificialmente di un anno dal nostro Sindaco: la ragazza ha oggi 16 anni e on 17 come egli scrive) per la salvezza del pianeta. Il Sindaco, crediamo insinui implicitamente che il cambiamento nelle abitudini dei cittadini sandonatesi “indotto” dalle strisce blu possa rispondere effettivamente a ridurre le cause e gli effetti dei cambiamenti climatici.
Lodevoli obiettivi che si scontrano però con un grave difetto: il nesso tra introdurre una sosta a pagamento e la riduzione dei cambiamenti climatici non è dimostrato. Addirittura gli studi scientifici affermano che sono molte le cause che influenzare la qualità dell’aria e che dimostrare eventuali nessi richiedono studi approfonditi su molti fattori quali: fonti di inquinamento, circolazione delle correnti d’aria, eventi microclimatici, pioggia, nebbia, tipo di inquinanti, posizione delle cause dell’inquinamento, temperature dell’aria, per esempio.

 70 Visite totali

5stelle sdm

A Natale il Comune di San Donato Milanese regala altre tasse

A NATALE IL COMUNE DI SAN DONATO REGALA ALTRE “TASSE” Ai cittadini di San Donato Milanese, direttamente o attraverso gli amministratori di condominio, stanno arrivando in questi giorni natalizi lettere chiedendo il pagamento del Canone per l’Occupazione di Spazi ed Aree pubbliche dei passi carrabili.

Si dice essere un canone re-introdotto nel 2013 dalla prima amministrazione Checchi e mai notificato da allora.

Oggi la seconda amministrazione Checchi ci informa che non solo dobbiamo pagare per il 2018, ma che dobbiamo pagare per tutti gli anni che si è “dimenticata” di informarci su tali pagamenti.
Entro il 31 dicembre i cittadini di San Donato dovranno versare i Canoni del 2018 e del 2013 e negli anni successivi, quelli dal 2014 al 2017, oltre a quello dell’anno in corso.

Strana dimenticanza a pensarci bene visto che nel frattempo ci sono state elezioni comunali e di questo salasso neanche l’ombra di notizia durante la campagna elettorale del PD.

 73 Visite totali

San Donato merita una politica razionale della mobilità

SAN DONATO MILANESE MERITA UNA POLITICA RAZIONALE DELLA MOBILITÀ
Il Movimento 5 Stelle di San Donato Milanese è convinto che sia indispensabile e urgente mettere in atto un piano coerente di modifiche alle modalità con cui l’amministrazione del comune di San Donato oggi imposta e gestisce la mobilità: stiamo infatti respirando da troppi anni una delle arie più inquinate d’Europa.

 53 Visite totali

Le scelte sbagliate di chi ci governa non devono gravare più di quello che già gravano sulla pelle dei cittadini

La sera del 23 ottobre a Paullo si è tenuto un incontro moderato dal presidente circolo legambiente arcobaleno Sud-Est Milano, per spiegare a tutta la cittadinanza la corposa e contorta situazione che riguarda soprattutto i Comuni dell’asse paullese e il cui protagonista è un fantasma: il trasporto pubblico!

 60 Visite totali

Cordoglio

Gli attivisti del Movimento 5 Stelle di San Donato Milanese esprimono il loro sentimenti di cordoglio per i tragici eventi avvenuti questo pomeriggio del 29… 

 57 Visite totali

Il Movimento 5 stelle e San Donato dopo le elezioni

Il Movimento 5 Stelle di San Donato Milanese ringrazia tutti i cittadini che si sono recati a votare lo scorso 11 giugno e rinnova l’invito ad andare al seggio anche il prossimo 25 giugno ed esprimere in quella sede il proprio volere in modo civile, anche quello di non sentirsi rappresentati, ma di volere comunque partecipare alla vita democratica.
Rinnoviamo il nostro impegno a lavorare per la città, ad ascoltare i suoi bisogni e ad amplificare, con tutti i mezzi a nostra disposizione, le istanze giuste che i cittadini vorranno proporci e che non sono in contrasto con il programma che abbiamo proposto alla città, e ai valori e principi del Movimento. Crediamo che bisogni essere attivi nel promuovere le opportunità di lavoro, la solidarietà tra cittadini, la cultura e a motivare la voglia di sapere.

 50 Visite totali

Presentazione lista civica Movimento 5 stelle SDM

Alle prossime elezioni comunali la lista del MoVimento 5 Stelle di San Donato Milanese si presenterà con
un gruppo di cittadini con caratteristiche e capacità diverse e complementari per riuscire ad amministrare
bene la nostra città.
All’interno della lista, guidata dalla candidata sindaco portavoce Desirèe Giuliano, sono presenti cittadini di
tutte le fasce d’età, persone d’esperienza, commercianti e piccoli imprenditori, lavoratori autonomi e
dipendenti, liberi professionisti e persone delle istituzioni.
Semplici cittadini, e non politici di professione, che vogliono contribuire con il proprio tempo e la propria
passione a costruire una nuova San Donato Milanese con responsabilità, impegno e conoscenza del
territorio.

 70 Visite totali

Comunicato su posizione del M5S di San Donato sulla mozione di sfiducia vicesindaco Bella

La consigliera Cinzia Massafra,

portavoce del Movimento 5 Stelle di San Donato Milanese, rende noto che la recente mozione di sfiducia nei confronti dell'ex-vicesindaco Bella è stata firmata dal consigliere Ezio Fronterotta (formalmente ancora capogruppo M5S in consiglio comunale ) a titolo personale.

 66 Visite totali