Home » Associazione GAUDIO

Associazione GAUDIO

La Vacanza Gaudiosa all’Isola d’Elba raddoppia!

L’anno scorso ci aveva investito il suo compleanno in questa “idea meravigliosa”, quest’anno ha voluto ripetere, con una nuova raccolta fondi, aumentando il numero di ragazzi coinvolti e raddoppiando le settimane della Vacanza Gaudiosa all’Isola D’Elba. 
Parliamo di Mario Ciummei, di origine elbane e residente a San Donato Milanese, vincitore del premio Panettone D’Oro,  genitore di un ragazzo autistico, che con la sua associazione di genitori GAUDIO (*) promuove da sempre nuove occasioni di svago e di sollievo per i ragazzi con questa disabilità e per le loro famiglie.

 20 Visite totali

Premio Panettore d’Oro 2016 a Mario Ciummei

Mario Ciummei, membro dell’associazione GAUDIO (Gruppo Autismo e Disabilità Intellettiva Onlus), cittadino sandonatese, il 6 febbraio 2016 presso il Teatro Franco Parenti di Milano, è stato insignito dell’attestato alla Virtù Civica «Panettone D’Oro 2016».
Si tratta di un premio annuale, assegnato nell’ambito della Milano Città Metropolitana non ai personaggi famosi, ma al “cittadino comune”. Colui che ha un merito incommensurabile: con abnegazione, altruismo e umiltà, ogni giorno contribuisce a far funzionare la complessa macchina metropolitana, rende meno difficile vivere in una comunità ricca di contraddizioni. E’ il Premio alla Virtù Civica che, essendo consegnato a Milano, si richiama al Panettone, simbolo della milanesità.
Erano presenti alla cerimonia il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia con gli Assessori Marco Granelli e Pierfrancesco Maran che, assieme al Presidente di Asso-edilizia e agli Amici di Milano e altri esponenti della società civile, hanno consegnato premi e attestati (www.panettonedoro.it).

 77 Visite totali

Festeggia 50 anni e regala una vacanza a dei ragazzi autistici

A volte quello che ci vuole è l’idea giusta. L’idea, e un padre motivato in grado di portarla avanti. Soprattutto se questo padre è circondato da un gruppo di amici affiatati pieni di generosità e di spirito di iniziativa. Il genitore di un bambino disabile, in questo caso autistico, convive ogni giorno, tra i tanti sentimenti che si porta dentro, con una paura e un desiderio. La paura di sentirsi impotente di fronte a un disturbo misterioso, che neanche gli esperti  sanno ancora spiegare bene, e il desiderio di dare al proprio figlio tutto ciò di cui ha bisogno, in termini di terapie e di occasioni di benessere.  Ma queste cose, si sa, costano e i costi sono quasi tutti a carico della famiglia. Allora il nostro papà ha un’idea: fare una grande festa di compleanno per i propri cinquant’ anni e invece dei soliti, spesso inutili regali, chiede agli invitati delle donazioni per finanziare un progetto di vacanza. L’ipotesi iniziale è quella di organizzare un week end per un gruppo di ragazzi autistici, le cui famiglie aderiscono all’associazione GAUDIO (Gruppo Autismo e Disabilità Intellettiva Sud-Est Milano*).

 26 Visite totali