Su e Giù per l’Italia

Quest’anno i bambini della Scuola primaria Giovanni XXIII, facente parte dell'stituto Comprensivo Enrico Fermi, guidati dai loro insegnanti, hanno intrapreso un bellissimo viaggio “Su e giù per l’Italia”.
L’idea è nata dall’esigenza di scoprire i motivi per cui l’Italia è universalmente riconosciuta come uno dei Paesi più belli del mondo. È stato un viaggio esilarante, ricco di curiosità, stranezze, incontri che hanno fatto spesso sorridere, commuovere e che ha permesso di cogliere l’anima di ciascuna regione.
Sabato 20 maggio, nel giardino della scuola, questo viaggio è diventato un bellissimo spettacolo che ha coinvolto tutto il pubblico, compresa l’Amministrazione comunale, presente con il sindaco Marco Segàla e l'Assessore alla Cultura Alessandra Magro.

Sotto lo sguardo del Dirigente scolastico del Plesso, Professor Marco Parma, l’entusiasmo dei bambini ha trascinato tutti in canti e balli tradizionali, tesoro culturale del nostro Paese che val la pena di ricordare e tramandare. 

Galleria Fotografica
{gallery}https://www.flickr.com/photos/recsando/sets/72157680956442374/{/gallery}

 

Inviato da Flavia Doronzo.
Galleria Fotografica Luigi Sarzi Amadè e Alice Abbate

Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint