RUGBY: La società sportiva sangiulianese, approda a Marudo

Sabato 9 settembre a Marudo (LO) si è svolta l’inaugurazione della “club house” del San Giuliano rugby. La società sportiva sangiulianese, approda a Marudo, comune in provincia di Lodi, essendosi aggiudicata attraverso procedura pubblica, la gestione del centro sportivo comunale “Giacinto Facchetti”.

Al momento conviviale hanno partecipato, oltre allo staff tecnico ed ai rugbsti, il Sindaco di Marudo, Claudio Bariselli e l’assessora Francesca Lombardi, che hanno fortemente voluto questo progetto.
Il Sindaco Claudio Bariselli e l’Assessora Francesca Lombardi, ci raccontano che a seguito della fusione di due squadre di calcio il centro sportivo era rimasto sprovvisto di gestore.
L’amministrazione che guida Marudo, ha quindi approfittato della circostanza per promuovere uno sport alternativo al calcio. Negli scorsi mesi, agli alunni delle classi classi terza, quarta e quinta della scuola primaria erano state proposte due giornate per conoscere il rugby, il progetto ha poi preso forma e attraverso una procedura pubblica, l’amministrazione ha affidato la gestione del centro sportivo comunale di via Marconi all’ASD San Giuliano Rugby cui spetterà la gestione dei campi sportivi, delle relative attrezzature ed impianti e la gestione del locale. Sia l’assessora Lombardi che il Sindaco Bariselli hanno sottolineato quanto l’utilizzo degli spazi comunali fosse una priorità e la promozione del rugby in particolare, derivi dalla volontà di promuovere uno sport che come recita il volantino in distribuzione in questi giorni il rugby è passione, amicizia, rispetto, divertimento e 3° tempo!
Nella confusione generale, di bambini e genitori festanti, riusciamo a fare due chiacchiere anche con Antonio Jemmi, presidente dell’asd San Giuliano Rugby, che ci spiega come sia importante ma anche impegnativo per una squadra, gestire i campi con relativi annessi.
Gli chiediamo se la presenza a Marudo significherà l’addio a San Giuliano, Antonio ci tiene subito a chiarire che il San Giuliano Rugby continuerà ad allenarsi il martedì ed il giovedì a San Giuliano Milanese presso il campo del Villaggio, ma che le partite saranno disputate sul campo di Marudo. La sua associazione ha preso un impegno importante a Marudo e con l’aiuto di molti volontari sono stati effettuati i primi lavori, la club house e gli spogliatoi ne sono la prova evidente. Molto resta ancora da fare ma Antonio, Filippo e tutto lo staff dell’ASD San Giuliano Rugby sono fiduciosi e molto determinati.
Sotto una pioggia battente lasciamo questa bella realtà con un grande “in bocca al lupo” per la prossima stagione.
Peccato che a San Giuliano manchi un centro sportivo/ricreativo di questo genere.

redazione recsando – mb
fotografia – lsa


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint