Home » Blog » Raw Materials – Caos in ordine

Raw Materials – Caos in ordine

Caos in ordine..
Sembra un gioco di parole, ma lui si firma Mr. Caos….
C’era una lavatrice in mostra alla seconda edizione della Mostra “Raw Material”, nella Salone Mario Tapia Radic dal 24 al 31 maggio nel vecchio municipio in piazza della Vittoria. Una bella vetrina dedicata alla bravura e all’impegno di tanti ragazzi che mettono in pratica la loro creatività, nel laboratorio artistico dell’Arena del Sole. Alcune opere sono di artisti esterni,  come la lavatrice che racchiude nel suo cestello tanti fogli di carta appallottolati. Disordine? No, poesia, anzi poesie, una in ogni foglio, liberi pensieri. La prima che srotoliamo è proprio di Mr. Caos,  che ha riciclato anche la lavatrice, “the brain”. Fino a qualche tempo fa viso ricercato perché sconosciuto.  Ma ora eccolo qui a raccontarsi, lo studente universitario alla facoltà di scienze motorie, che qualche tempo fa iniziò a scrivere poesie sui cartelloni di via di Vittorio A. S. Donato.  C’è poi il fotografo dei writers, quelli che dipingono nell’ombra, infatti non ci può dire dove sono state scattate le foto. Foto in bianco e nero, a fissare l’unicità dell’attimo…ma anche a colori, per liberare la fantasia in una foto. E poi via libera ai writers di casa, che settimana prossima si dedicheranno al sottopassaggio di via Sestogallo, per renderlo meno cupo da percorrere. A fare i complimenti ai protagonisti delle opere esposte e agli educatori dell’Arena del Sole, l’Assessore alle Politiche Giovanili Maria Morena Lucà nel giorno dell’inaugurazione: ci crede moltissimo in questo progetto per i giovani, e la sua presenza ne è la testimonianza.

Redazione RecSando Angela Vitanza.

{gallery}00955_raw_materials{/gallery}

 30 Visite totali,  2 visite odierne