Impennata di reati. I fatti vanno denunciati

Impennata di reati. I fatti vanno denunciati
È dall’assessore Andrea Battocchio che parte una call to action per incentivare le denunce dei fatti alle forze dell’ordine e per richiedere un’attiva collaborazione da parte della cittadinanza.

Denunciare i fatti aiuta

L’assessore alla sicurezza e polizia locale ha lanciato nei giorni scorsi un appello alla cittadinanza affinché l’impennata di furti e casi che hanno innalzato l’allarme sicurezza, possa ridursi considerevolmente.

L’amministrazione infatti invita tutti i cittadini vittime di furti o altri reati a denunciare tempestivamente i fatti alle forze dell’ordine locali.

In questo modo sarà possibile dimostrare l’esigenza di un potenziamento dell’organico di uomini dell’Arma presso la stazione di San Donato, cosa non dimostrabile se i rapporti sulla situazione del territorio restano incompleti.

Intanto la prossima settimana sul territorio sandonatese dovrebbero diventare funzionanti le telecamere dell’Eni, le cui riprese saranno messe in rete con il sistema di videocontrollo del Comune.