Home » Blog » Il museo della civiltà contadina alla ricerca di una sede

Il museo della civiltà contadina alla ricerca di una sede

L'11 Aprile 1999, a 9 anni dalla sua istituzione, il Parco Agricolo Sud Milano, non aveva ancora tutele e confini certi.

La Regione Lombardia ha discusso per anni il Piano Territoriale di Coordinamento (Ptc), attraverso il quale si puntava a togliere aree dal parco e a indebolirne le tutele.

{gallery}02316_parcoagricolo_museo{/gallery}

Oggi il Parco continua a soffrire e molti nodi restano ancora irrisolti, marcite abbandonate e non più fruibili, centri che rimangono sigillati, il museo della civiltà contadina, realizzato a Cascina Carlotta attrezzo dopo attrezzo, collocati con amorevole cura da Luisa Carminati, è alla ricerca di una sede.

Tempi epici, quel lontano 1999, che hanno smosso le Istituzioni ma che hanno lasciato ancora irrisolte molte situazioni di crisi, una fra tutte il recupero non ancora avvenuto del borgo di Viboldone.

Redazione RecSando – Paolo Rausa

 10 Visite totali,  2 visite odierne