Home » Blog » Grazie! Bau Bau Sant’Antonio!

Grazie! Bau Bau Sant’Antonio!

Come da tradizione,  domenica 17 gennaio,  sul sagrato della Chiesa di San Giuliano Martire è avvenuto l' annuale incontro, un po' particolare,  dei fedeli amici dell'uomo, ovvero gli animali domestici. 

{gallery}02260_baubau{/gallery}

Ricorreva infatti la Festività di Sant'Antonio Abate, loro protettore. (Oltre che delle attività agricole).  E a loro è riservata in questo giorno  la benedizione, effettuata ieri dal Prevosto don Luca Violoni. Perchè "il Signore salva uomini e bestie" introduce il sacerdote. E di loro si parla spesso nella Bibbia, a partire da una coppia di tutti gli animali salvati sull'Arca di Noè durante il diluvio universale. Ma poi nomi di animali ricorrono  in diverse occasioni: l'agnello ricorda il sacrificio pasquale e la liberazione dalla schiavitù dall'Egitto; un grande pesce salvò Giona dal naufragio; un cane è amico di Tobìa. E proprio  i cani sono la rappresentanza più  numerosa da benedire, e si sente!  ma poi anche gatti, criceti, pappagallini. Fino a…alla benedizione più singolare: una  bottiglia piena d'acqua. Benedetta affinchè….. vi sguazzino  dentro dei pesciolini.

Redazione RecSando Angela Vitanza

 19 Visite totali,  2 visite odierne