Home » Blog » Dieta Controllata non secretiva

Dieta Controllata non secretiva

 

TEMA: Dieta controllata

 

DOMANDA:

Buongiorno,
soffrendo un po’ di disfagia causata molto probabilmente da reflusso, mi è stata consigliata una dieta controllata “non secretiva”.
Oltre a ridurre caffè, vino, cioccolata e mollica di pane, potreste per favore indicarmi alimenti “non secretivi” ?

 

 

RISPOSTA:
Sostanzialmente consiste nel l’esclusione degli alimenti definiti secretagoghi, ossia in grado di stimolare la secrezione del succo gastrico, ne fanno parte il brodo di carne, la cioccolata, la menta, il caffè e gli agrumi in genere. Nel caso del reflusso vanno anche esclusi gli alimenti che possono irritare le mucose, ossia le spezie e i cibi piccanti. È altrettanto importante limitare il consumo di cibi ricchi di grassi, i cibi fritti e i prodotti lievitati perché rallentano lo svuotamento gastrico dando luogo a reflusso.
Gli alimenti “concessi” sono carne bianca, pesce, formaggi freschi e affettati magri; pasta e riso; pane tostato o senza mollica;  frutta matura e verdure cotte o ben sminuzzate. I condimenti inoltre dovranno essere semplici evitando salse, creme e soffritti.

 8 Visite totali,  2 visite odierne

dieta controllata