Home » Blog » Complimenti a Nethemi, nostra nuova connazionale

Complimenti a Nethemi, nostra nuova connazionale

La ragazza, originaria dello Sri Lanka, ieri pomeriggio ha acquisito la cittadinanza italiana. La prima attribuita nel 2017 a diciottenni sandonatesi nati e cresciuti in Italia
 
Essernati sul territorio italiano, avervi risieduto legalmente e ininterrottamente fino al raggiungimento della maggiore età, aver fatto richiesta entro un anno dal compimento del 18esimo anno. È una delle modalità (prevista dalla  Legge 91/1992, all'art. 4 comma 2) per acquisire la cittadinanza italiana. La prima del 2017, concessa a neodiciottenni sandonatesi nati e cresciuti in Italia, è stata attribuita a Nethmi Primalsha, studentessa all’ultimo anno di un istituto tecnico commerciale di Milano, originaria dello Sri Lanka.  
Ieri pomeriggio la ragazza, accompagnata dai genitori (che risiedono in città da quasi vent’anni) e dai due fratelli più piccoli (la sorella frequenta la Galilei, il fratellino la D’Acquisto), si è presentata davanti al Sindaco Andrea Checchi per perfezionare l’iter per l’acquisizione dello status di cittadina italiana. Prima di Nethmi, a scegliere di diventare nostri connazionali, negli ultimi 5 anni (dal 2012 al 2016), erano stati 22 nostri giovani concittadini stranieri.
 
«Sono lieto – ha detto il Sindaco alla giovane – di officiare questa cerimonia. Oggi entri a far parte a pieno titolo del Paese in cui sei nata e cresciuta. Finalmente potrai godere di tutti i diritti civili e politici. Naturalmente, nel rispetto dei doveri che la cittadinanza impone».

 13 Visite totali,  2 visite odierne