Skip to content
Home » Rassegna Stampa » San Donato Milanese » Page 214

San Donato Milanese

CS SDM

Doppio intervento in difesa dell’ambiente

Nei prossimi mesi prenderà il via il piano di opere, promosso da Cap Holding e dal Comune, per riqualificare il sistema fognario cittadino. L’area interessata è Martiri di Cefalonia/Europa bis

Eliminare gli ultimi sversamenti nelle rogge sandonatesi di acque fognarie non depurate. È questo l’obiettivo del lavoro di squadra del Gruppo Cap (Consorzio Acqua Potabile, società che gestisce il servizio idrico integrato in provincia di Milano, Monza e Brianza, Pavia, Varese, Como) e del Comune di San Donato (socio del Gruppo Cap con una quota di partecipazione di euro 6.994.679 pari all’1,233% del capitale sociale), che da tempo stanno pianificando gli interventi per eliminare le residue anomalie dell’impianto fognario della città. La prima opera in agenda, che ha ottenuto il via libera dalla Giunta nel corso della seduta di questa settimana, riguarderà uno scarico presente nei pressi della scuola materna di via Martiri di Cefalonia e uno situato nel parcheggio di via Europa bis in prossimità dell’ufficio postale.

Loading

Skip to content