Home » Le Rubriche di RecSando » Forum Associazioni

Forum Associazioni

Il Muro delle idee

Idee, suggerimenti e critiche, raccontate nel #MURODELLEIDEE

Durante la festa del patrono che si è tentuta il 15 Settembre 2019 a San Donato Milanese, in Via Libertà, abbiamo realizzato il MURO DELLE IDEE. Ringraziamo S-COOL, il #BikePoint di San Giuliano Milanese, per averci fornito gratuitamente le scatole e i post-it, permettendoci di mettere a disposizione dei cittadini un luogo dove poter esprimere le proprie idee e suggerimenti per la città, scrivendole su dei post it in tre diversi colori: verde, giallo e arancione. L’iniziativa non era riservata ai soli cittadini di San Donato Milanese, ma rivolta a chiunque volesse esprimere il proprio pensiero.
Ed ecco per voi, trascritti in questo articolo, quanto emerso. Abbiamo volutamente lasciato inalterato il testo dei singoli suggerimenti, in modo da evitare qualsiasi, anche involontaria, interpretazione.

Orti in Festa 2019: La Festa, le foto, i vincitori


La preparazione della Festa degli Orti è iniziata alle 09:00, con molta collaborazione da parte di tutti gli ortisti, che con calore ed energia si sono impegnati al massimo per realizzare questa giornata indimenticabile
Una giornata di sole, bellissima all’insegna della natura e del vivere senza pensieri .
Ci sono state lezioni che avevano lo scopo di informare i cittadini su come è possibile coltivare, mantenere e produrre ortaggi nel rispetto dell’ambiente.

 188 Visite totali,  5 visite odierne

[podcast] Romero: pastore di lupi e di agnelli

Venerdì scorso 22 Febbraio 2019, le Parrocchie di San Donato Milanese, il gruppo scout San Donato 1°, la scuola salesiana M.Ausiliatrice, l’Associazione G.Lazzati, ospitati dall’Amministrazione Comunale in sala consiliare, hanno proposto un incontro per conoscere una storia personale che è la Storia di un popolo, con don Alberto Vitali.

 193 Visite totali,  5 visite odierne

tour_individuale

Arti Mestieri … in Exibition

ARTI  E MESTIERI … Raccontare il viaggio attraverso i quadri… Quadri in esposizione durante la rassegna del mese del forum delle associazioni 2018

TEMA – IL VIAGGIO

Paola Mabilia

DISINTOSSICARSI DALLA TECNOLOGIA
Provate a stare senza cellulare, computer, TV, solo per qualche giorno, per vedere cosa è ancora capace di fare la vostra creatività.
Ovviamente sarà più semplice dove la tecnologia scarseggia, magari in un luogo esotico

 188 Visite totali,  5 visite odierne

L’ultima crociera dell’Arandora Star

L’ultima crociera dell’Arandora Star

Fra le varie iniziative ed incontri previsti nel corso del Mese delle Associazioni, a cura del Forum Associazioni Culturali sandonatesi, si è svolta venerdì 12 presso Cascina Roma una conferenza organizzata da ANPI San Donato Milanese “sezione Gina Bianchi” dedicata all’ultimo viaggio della nave Arandora Star affondata nel 1940, pochi giorni dopo l’entrata in guerra dell’Italia.
Quella dell’Arandora Star è una storia troppo spesso dimenticata, nonostante sia stata una tragedia in cui circa 800 persone persero la vita e ben 446 di queste erano italiane.
Era una nave da crociera riadattata che stava trasportando verso il Canada circa 1500 internati, per la maggior parte italianiemigrati in Inghilterra, dove vivevano e lavoravano, ma che dall’entrata in guerra dell’Italia vennero internati perché considerati “nemici stranieri” dal governo inglese. Successivamente fatti imbarcare su quella nave che partì alla volta del Canada il 1° luglio 1940 dal porto di Liverpool ma che il mattino dopo, al largo delle coste irlandesi, fu silurata e affondata da un sommergibile tedesco.

 190 Visite totali,  5 visite odierne

viaggi_senza_speranza

Viaggi senza speranza

Martedì scorso, 9 Ottobre 2018,  abbiamo avuto modo di incontrare pubblicamente la giornalista e scrittrice Anna Pozzi, collaboratrice del PIME, per parlare di viaggi particolari, di un mondo in movimento e della condizione delle donne immigrate in Italia.

Ci sono 260 milioni di migranti oggi nel mondo.

 188 Visite totali,  5 visite odierne

Grand Tour: Viaggio di impressioni in Italia

Presso Cascina Roma si è svolta settimana scorsa una conferenza organizzata dal Circolo Culturale San Donato Milanese “G. Leopardi” dedicata al tema “Il viaggio”.E’ stata una delle varie iniziative ed incontri previsti anche quest’anno nel corso del Mese delle Associazioni a cura del Forum Associazioni Culturali sandonatesi.
Come riassunto da Antonia Broglia nella sua introduzione, il Grand Tour era un lungo viaggio che alcuni giovani rampolli, figli dell’aristocrazia europea effettuavano a partire dal XVII secolo per visitare Francia, Germania e soprattutto Italia.

Scopo di quel viaggio era di perfezionare i loro saperi artistici, letterari e poetici, alla scoperta del modo di vivere degli italiani, delle bellezze naturali, del patrimonio storico, architettonico e culturale diffuso nella penisola.

Anna Torterolo, relatrice della serata, ha ricordato il suo impegno per tentare di salvare la Biblioteca di Brera e il suo eccezionale patrimonio di libri scritti, accompagnati da schizzi e disegni, raccolti da chi aveva partecipato al Grand Tour e che ora rischiano di essere trascurati.

Quasi tutti viaggiando pensiamo ad altro, mentre per godere veramente delle bellezze del viaggio bisogna avere molti occhi ed avere la capacità di un’autentica preparazione, la curiosità e la disponibilità a soffermarsi sulle particolarità di usi, costumi e tradizioni oltre ad apprezzare le opere della natura e di quelle lasciate degli antenati vissuti nei luoghi che si visitano. Saper trovare il bello non è così semplice.

 188 Visite totali,  5 visite odierne

Dalla Schiavitù alla Libertà: Il Viaggio Americano

Il Circolo Letterario 6×4 ha saputo creare partecipazione, interesse e socializzazione con le associazioni culturali sandonatesi. Per il suo evento che si è tenuto in Cascina Roma il 25 settembre alle ore 21:00 ha creato sinergia con l’associazione Mimulus, il Circolo Fotografico Ventura, RecSando e Bicipolitana Network.
La serata  condotta da Piera Scudeletti, ha  raccontato il viaggio americano, prendendo spunto da alcuni libri, aveva come  filo conduttore gli Stati Uniti d’America. Un viaggio dalla schiavitù alla liberta, narrato attraverso filmati, fotografie e letture di brani tratti da libri che hanno fatto la storia della letteratura di viaggio americana, sono stati “recitati” durante la serata. Piera ci invia queste note, che volentieri aggiungiamo all’articolo, un suo pensiero per ringraziare tutti coloro che si sono adoperati nella riuscita dell’evento:

 12 Visite totali