Home » Blog » Vaccinazioni antinfluenzali in Castello

Vaccinazioni antinfluenzali in Castello

Buon risultato per la campagna vaccinale antinfluenzale: i pazienti più anziani affiancati anche da volontari

Martedì è iniziata la campagna vaccinale antinfluenzale negli spazi, messi a disposizione dall’Amministrazione comunale, del Centro Socio Culturale – Anziani presso il Castello Mediceo.

«Abbiamo lavorato a stretto contatto con i medici per individuare uno spazio che rispondesse alle loro esigenze – spiega il Vicesindaco con delega ai Servizi sociali Ambrogio Corti – e che fosse facilmente accessibile per i pazienti. Parallelamente abbiamo chiesto a diverse associazioni di affiancare il personale sanitario con una presenza che fosse destinata esclusivamente al supporto e alle esigenze delle persone più anziane. Tutto si è svolto regolarmente: i pazienti hanno prenotato presso il loro medico di base e si sono presentati puntualmente. Una bella dimostrazione di organizzazione e di collaborazione per la nostra città: l’impegno condiviso porta buoni risultati».

«Un grazie particolare ai medici che si sono resi disponibili, ai volontari di tutte le associazioni che hanno aderito, ai cittadini che si sono resi disponibili come supporto per gli anziani in attesa e a tutti i pazienti che hanno prenotato e si sono presentati puntualmente favorendo così il regolare svolgimento delle vaccinazioni. Soprattutto in questo delicato momento e nei confronti di questa categoria così fragile siamo soddisfatti per la buona riuscita dell’iniziativa: coordinamento e puntualità hanno permesso di compiere un buon lavoro con la massima soddisfazione dei pazienti» sottolinea il sindaco Rodolfo Bertoli.

 33 Visite totali,  4 visite odierne

CS MEL