Rotary Club Milano Borromeo Brivio Sforza

Distretto Rotary 2041: Termo-scanner in dono a Ospedale di Vizzolo Predabissi

Ripartenza si, ma in condizioni di sicurezza!

Il Distretto Rotary 2041 ha donato un dispositivo termo-scanner all’Ospedale di Vizzolo Predabissi finalizzato a monitorare la temperatura di coloro che varcano la soglia del grande centro ospedaliero.
Il termo-scanner è in grado di rilevare istantaneamente la presenza di febbre:  un controllo fondamentale che va nella direzione di presidiare gli ingressi e limitare possibili fonti di contagio da Covid-19 a tutela della salute di tutti i pazienti, dei dipendenti della struttura e dei tanti cittadini che quotidianamente frequentano la struttura per visite ambulatoriali.

Orientarsi al buio. Essere leader nell’incertezza

Tra rischi (alcuni) e opportunità (tante)

La leadership è tra i temi più dibattuti negli ultimi 20 anni a causa dell’enorme cambiamento tecnologico, organizzativo e sociale che si è verificato in questo lasso di tempo. Per leadership noi generalmente intendiamo la capacità di prendere decisioni e guidare e far crescere le persone in un contesto che a sua volta evolve. La leadership assume declinazioni diverse a seconda che si tratti di azienda, sport, politica, medicina e così via ma non cambia nella sua sostanza.

L’emergenza Covid-19 ha introdotto un ingrediente “inedito” a questo contesto ovvero quello dell’incertezza che per noi significa perdere i punti di riferimento tradizionali, avere la sensazione di una mancanza di controllo sulla realtà e non potere fare piani a medio e lungo termine. L’incertezza impatta in maniera radicale anche sulla leadership che per definizione si basa, tra le altre cose, su un’attività di previsione, pianificazione e sulla definizione di una vision sul futuro.

Conseguenze cognitive, emotive e comportamentali durate la quarantena per Covid19, cosa si può fare?

Nelle situazioni di maxiemergenza, quando un grave evento critico colpisce una popolazione intera, si viene a creare una condizione di elevata emotività che riguarda sia l’individuo che la comunità.

Le persone esposte a un’esperienza traumatica grave e intensa possono presentare, nei giorni e nelle settimane immediatamente successive all’evento stressante, un’ampia varietà di sintomi che, in molti casi scompaiono spontaneamente in tempi brevi, mentre in altri si vanno a stabilizzare.

I sintomi sperimentati dalla persona possono essere suddivisi in 5 categorie:

Il Rotary Club Milano Borromeo Brivio Sforza dona 5000 mascherine alla Croce Bianca


Il Rotary è un associazione mondiale di imprenditori e professionisti, di entrambi i sessi, che prestano servizio umanitario, che incoraggiano il rispetto di elevati principi etici nell’esercizio di ogni professione e che si impegnano a costruire un mondo di amicizia e di pace. Il Rotary Club Milano Borromeo Brivio Sforza, fondato nel 1990, fa parte del Distretto Metropolitano Milano 2041 del Rotary International. Presta la sua opera nei territori comunali di San Giuliano Milanese, San Donato Milanese, Melegnano e Peschiera Borromeo.
In questo periodo, in coordinazione con il Distretto Rotary 2041 ha consegnato 5000 mascherine chirurgiche alla Croce Bianca di San Giuliano Milanese e alla Croce Bianca di Melegnano.