Nicola Forenza

L’Altra San Donato commenta il progetto di riqualificazione del parco Mattei

Abbiamo atteso diversi giorni prima di rilasciare un nostro commento relativo al progetto di riqualificazione del Parco Mattei, perché abbiamo ritenuto inopportuno esprimere un’opinione istintiva e potenzialmente polemica senza prima aver fatto le dovute riflessioni politiche.
 
Non vogliamo entrare nel merito delle procedure con cui è stata assegnata la riqualificazione del Parco Mattei all’operatore privato Treford, perchè sono scelte politiche di cui si fa carico l’attuale Amministrazione.
 
Preferiamo invece soffermarci su cosa ci piace, su cosa ci lascia perplessi e su cosa riteniamo opportuno focalizzare l’attenzione anche per il futuro.

L’Altra San Donato commenta il copia e incolla della candidata Falbo

L’ALTRA SAN DONATO COMMENTA IL COPIA-INCOLLA DELLA CANDIDATA FALBO DI PARTI DEL PROGRAMMA DELLA LISTA DEL 2012
 
La Lista Civica L’Altra San Donato, fin dal 2007, è sempre stata orgogliosa di presentare alla cittadinanza, in occasione delle elezioni, un Programma di Governo semplice e di qualità, elaborato già all’epoca con la collaborazione dei rappresentanti di alcuni Comitati di Quartiere sorti spontaneamente per risolvere i problemi di San Donato.
Nei giorni passati, sfogliando sommariamente i Programmi degli altri Candidati Sindaco, è venuto alla luce che in quello della Candidata Falbo erano presenti alcune parti letteralmente copia – incollate e prese dal Programma L’Altra San Donato 2012 (i link sono reperibili anche su RecSando).

L’Altra San Donato: azione concreta e tolleranza zero contro la criminalità

Il capitolo relativo alla sicurezza costituisce parte fondamentale del Programma che la Lista Civica L'Altra San Donato propone in vista delle Elezioni di Domenica 11 Giugno 2017.
 
Cominciamo a precisare che non vogliamo creare allarmismi strumentali come stanno tentando di fare altri gruppi politici. Non è il nostro stile. San Donato, fortunatamente, è ancora una città molto più tranquilla e sicura rispetto a tante altre realtà.
Tuttavia è innegabile che negli ultimi anni diversi episodi di criminalità hanno progressivamente intaccato il senso di sicurezza dei cittadini.
Serve quindi una risposta ferma e decisa per ridare fiducia alle persone e mostrare che chi Governa è attento al problema e sta cercando di adottare contromisure adeguate ed efficaci.

Nicola Forenza sarà il candidato sindaco della lista civica L’Altra San Donato

La Lista Civica “L’Altra San Donato” annuncia che parteciperà alle prossime Elezioni dell’11 Giugno presentando e sostenendo Nicola Forenza alla carica di Sindaco di San Donato Milanese.
 
Nicola, 37 anni, sandonatese da sempre, Consigliere dal 2002 al 2007, laureato in informatica, un passato lavorativo in aziende internazionali operanti nel campo informatico, ricopre oggi il ruolo di Responsabile del Servizio Ragioneria del Comune di Pieve Emanuele, garantendo quindi conoscenza del funzionamento della macchina amministrativa comunale. 
 
Nicola è uno dei “padri fondatori” della Lista Civica “L’Altra San Donato”, per la quale ha coordinato in maniera brillante le campagne elettorali del 2007 e del 2012.

Comunicato Stampa L’Altra San Donato

La Lista Civica “L’Altra San Donato” è una realtà storica nel panorama politico sandonatese ormai da 10
anni.

Diversamente da tutte le altre Liste Civiche, nate nell’alveo del mondo politico nazionale di destra-centrosinistra, L’Altra San Donato è nata dall’incontro di cittadini sandonatesi e dall’unione dei rappresentanti di quelli che erano i Comitati spontanei nati nei vari quartieri per risolvere alcuni problemi sul territorio.
Da sempre siamo l’unica Lista Civica sandonatese non pregiudizialmente schierata, equidistante dal centrodestra e dal centrosinistra.
Nel corso delle Elezioni del 2007 e del 2012, L’Altra San Donato si è presentata da sola con un proprio Candidato Sindaco, conseguendo ottimi risultati e garantendo la presenza in Consiglio Comunale, valutando di volta in volta, senza pregiudizi di sorta, l’operato delle varie amministrazioni che si sono susseguite alla guida del Comune.