Skip to content
Home » Gina Falbo » Page 2

Gina Falbo

Una proposta affidabile per cambiare

La lista civica SAN DONATO VOLA, guidata dal Consigliere Comunale Roberto Ponte, sosterrà la candidatura a Sindaco di Gina Falbo, coordinatrice della lista civica INSIEME PER SAN DONATO per le elezioni comunali del prossimo 11 giugno.

Gina Falbo e Roberto Ponte hanno dichiarato: “INSIEME PER SAN DONATO e SAN DONATO VOLA, offriranno ai sandonatesi la possibilità di votare per una proposta seria e responsabile, un progetto ambizioso di città, costruito e voluto da tanti cittadini che non sono ostaggio della politica, ma dotati dell’esperienza e delle capacità tecniche e amministrative per governare bene e con buon senso la città. 

 240 Visite totali,  2 visite odierne

Gina Falbo si candida alla carica di Sindaco di San Donato Milanese

Gina Falbo si candida alla carica di Sindaco di San Donato Milanese

Dopo la conferenza stampa dello scorso 21 marzo nella quale la lista civica “Insieme per San Donato” ha presentato la propria candidatura alle prossime elezioni amministrative, ufficializziamo oggi la candidatura a Sindaco di San Donato Milanese di Gina Falbo, attualmente capogruppo della medesima lista in consiglio comunale.
Questa la dichiarazione di Gina Falbo:

 200 Visite totali

Insieme per San Donato si candida alle prossime elezioni

 “INSIEME PER SAN DONATO” SI CANDIDA ALLE PROSSIME ELEZIONI

Nella conferenza stampa del 21 marzo presso Il Caffè Minerva, la Consigliera comunale uscente Gina Falbo ha presentato il nuovo gruppo della lista civica “Insieme per San Donato” che si candiderà alle prossime elezioni amministrative previste per giugno.

Si tratta di un gruppo di persone che, fuori dalla logica dei partiti nazionali, intendono impegnarsi con le proprie competenze e professionalità per cambiare le cose e per essere alternativa a questa amministrazione, del cui lavoro danno un giudizio pessimo.

Vogliono fare qualcosa di bello e di utile per questa città perché non ne possono più della politica dell’immobilismo con le scuse della burocrazia, delle regole e della mancanza di soldi, invece di rispondere con competenza e buon senso alle reali esigenze della città.

Aperta al contributo di altri cittadini, ha proseguito Gina Falbo, la lista civica vuole porre fine allo stato di abbandono in cui sono lasciati, tanto per fare alcuni esempi, il Parco Mattei e la piscina estiva, il silos delle biciclette ancora chiuso dopo quasi 3 anni o il parco della Campagnetta "Gustavo Hauser" non ancora eseguito, senza poi entrare nel dettaglio dello stato lavori per il VI palazzo uffici. Inoltre, l’attuale amministrazione si era insediata 5 anni fa promettendo opere di riqualificazione del quartiere Certosa, di piazza Bobbio, dell’area negozi a Metanopoli ed interventi per Poasco.

Nulla di tutto ciò è stato fatto ed anche fra le poche cose risolte, come la vicenda ACS, non tutto si è concluso nel  migliore dei modi.

 236 Visite totali

#VIDEOIDEA Gina Falbo – La mia idea sul Pratone – #LagoVerde

Ho voluto cogliere questa opportunità lanciata dalla benemerita Associazione RecSando, per metterci la faccia e raccontarvi la mia idea sul Pratone.
E’ l’unico polmone verde rimasto a San Donato Milanese così intatto e puro. I cittadini da sempre vogliono che questa area rimanga completamente verde.

 923 Visite totali,  3 visite odierne

Insieme per San Donato: Noi non abbiamo diffamato nessuno …

LISTA CIVICA INSIEME PER SAN DONATO
COMUNICATO STAMPA

Leggiamo sulla stampa locale di oggi che avremmo diffamato il dimissionario Vicesindaco e Assessore all’Urbanistica di San Donato Milanese Massimiliano Bella e che avremmo avviato la “macchina del fango”, che è ormai come un vestito che si porta ormai in tutte le stagioni e si indossa alla bisogna, soprattutto, come in questo caso, quando non si vuole o non si può parlare dei fatti e si cerca di salvarsi facendo appello ai sentimenti.

 257 Visite totali,  2 visite odierne

Insieme per San Donato …Per Costruire il Cambiamento

PER COSTRUIRE IL CAMBIAMENTO
 

Ci lamentiamo di come vanno le cose a San Donato.
E’ ben comprensibile.
Riteniamo che sia venuto il momento di iniziare a costruire il cambiamento possibile. E’ per questo che ci siamo messi in gioco e ci siamo raccolti attorno alla lista civica INSIEME PER SAN DONATO, che unisce cittadini che hanno deciso di assumersi il rischio della responsabilità e di dedicare tempo, competenze, energie e passione a un’iniziativa civica, aperta a tutte le persone che vogliono lavorare per il bene comune al di là di ogni steccato politico e culturale.
Si possono fare e si faranno senz’altro una serie di proposte programmatiche concrete. Nella nostra prospettiva, queste proposte non dovranno essere un libro dei sogni per accontentare un po’ tutti. Crediamo infatti che il programma non debba solo consistere in una serie di impegni assunti nei confronti degli elettori da chi si candida come alternativa per il governo della città, ma debba anche indicare una direzione di marcia che corrisponda a una visione complessiva per affrontare i problemi che tutti abbiamo sotto gli occhi e per promuovere una nuova fase di sviluppo per San Donato.
Abbiamo sintetizzato questa visione con le parole BELLEZZA e LAVORO. Non sono uno slogan. Il lavoro – la sua mancanza, la sua precarietà, la sua scarsa redditività – è esigenza profondamente sentita anche in una città ancora apparentemente ricca come la nostra e deve essere il centro di qualsiasi politica, anche a livello locale. Siamo fermamente convinti che a San Donato il lavoro possa essere davvero promosso recuperando la bellezza e, quindi, l’attrattività della città. Una San Donato sicura, verde, ciclabile, con scuole e impianti sportivi in ordine, senza zone abbandonate al degrado, dotata di una efficiente rete di servizi pubblici, di una vivace vita culturale, in altre parole una San Donata bella, attirerà iniziative economiche e persone e così darà nuova linfa al commercio e a tante attività accessorie.

 271 Visite totali,  2 visite odierne