CS:Noi per la città

Ordine del Giorno “Expo dei Diritti” presentato dal Movimento 5Stelle

Ordine del Giorno “Expo dei Diritti” presentato dal Movimento Cinque Stelle nel Consiglio Comunale del 20/01/2015.
 
Nel corso dell’odierno Consiglio Comunale, il gruppo consiliare del Partito Democratico e della lista civica Noi Per La Città esprimono il proprio dissenso per l’impostazione dell’Ordine Del Giorno presentato dal Movimento Cinque Stelle, che a una prima lettura sembrerebbe difendere i diritti dei cittadini omosessuali ma invece lascia trasparire una mentalità ancora discriminante e a tratti offensiva. Nell’OdG si parla del Convegno del 17 gennaio “Difendere la Famiglia per difendere la comunità” patrocinato dalla Regione Lombardia, ed organizzato, tra gli altri, dall’Associazione Obiettivo Chaire, e si chiede di togliere il patrocinio di EXPO 2015, sostenendo che tale Associazione consideri l’omosessualità una malattia e quindi il patrocinio rischi di danneggiare il turismo durante la manifestazione di EXPO. Infatti nel testo i cittadini vengono classificati per categorie, per reddito e per capacità di spesa: si teme quindi il danno economico causato dalla mancata  partecipazione ad EXPO da parte di cittadini omosessuali a causa del patrocinio di questo convegno.