Solidarietà e Sviluppo: inaugurazione della nuova sede domenica 22 marzo 2015

Uno sportello gratuito per l’ascolto di problematiche di rilevanza sociale, iniziative culturali, seminari e incontri che renderanno la sede dell’associazione un incubatore di idee ed attività per influenzare lo sviluppo sociale di San Giuliano Milanese e del territorio
 
San Giuliano Milanese, 16 marzo 2015 – Solidarietà e Sviluppo, associazione senza scopo di lucro che promuove attività culturali, sociali, ambientali e politiche, inaugurerà domenica 22 marzo alle ore 16:00 la nuova sede a San Giuliano Milanese, via della Repubblica, 19/B. Con la nuova sede, l’associazione si pone l’obiettivo di essere ancora più presente sul territorio con iniziative di interesse sociale dedicate e destinate ai propri soci ed estese a tutta la cittadinanza. Tra le diverse e importanti attività pianificate, è prevista l’apertura di uno sportello gratuito che si occuperà dell’ascolto di problematiche di rilevanza sociale quali il lavoro, l’immigrazione, l’orientamento giuridico e la famiglia. Lo sportello sarà gestito da esperti e professionisti delle diverse materie che opereranno presso la sede, previo appuntamento.
Lo sportello non è l’unica iniziativa, sono in programma varie attività culturali come viaggi ed escursioni, momenti di aggregazione fra i soci e altre realtà del terzo settore, oltre a dibattiti con la cittadinanza su temi inerenti il welfare e le politiche sociali. La sede, grazie alla sala seminari da 50 posti e altre aule riunioni, ospiterà inoltre incontri per fornire alla cittadinanza e ai soci spunti di discussione su valori e principi, inerenti la persona e la valorizzazione del volontariato.
La sede di Solidarietà e Sviluppo vuole essere una fucina di idee ed iniziative; è aperta a chiunque voglia portare nuovi spunti per modificare il modo di intendere e fare politica nella città di San Giuliano, influenzandone lo sviluppo sociale. Solidarietà e Sviluppo apre le proprie porte anche ad altre associazioni che abbiano necessità di un punto di appoggio per organizzare le proprie attività e ospitare a loro volta incontri e seminari.
“Solidarietà e Sviluppo è nata solo un anno fa; in un anno abbiamo fatto molta strada: abbiamo incontrato un vasto consenso popolare annoverando oltre trecento soci attivi nelle nostre tante iniziative; grazie a loro oggi riusciamo a offrire alla cittadinanza un’esperienza di solidarietà e di sviluppo sociale nuova e diversa.” – ha affermato Eliana Cardella, Presidente di Solidarietà e Sviluppo.
Per ulteriori informazioni:
Solidarietà e Sviluppowww.solidarietasgm.org
email: segreteria@solidarietasgm.org