Home » Blog » Sfondano vetrina, ma trovano gli operai: banditi in fuga

Sfondano vetrina, ma trovano gli operai: banditi in fuga

I rapinatori hanno usato un’automobile come ariete per entrare nottetempo al Carrefour di San Giuliano. Dentro però c’era personale al lavoro

 di Alessandra Zanardi

 

Con un’auto-ariete, tentano la spaccata al Carrefour, ma s’imbattono in un gruppo di operai e sono costretti alla fuga. Colpo fallito per i ladri che sabato sera hanno dato l’assalto a uno dei centri commerciali di San Giuliano.
Decisa a penetrare nei negozi, la banda ha lanciato l’auto contro la saracinesca dell’ipermercato, al cui interno, però, stavano lavorando alcuni manutentori. Disturbati da quell’insolita presenza, i banditi hanno visto sfumare il colpo e hanno preferito la fuga. L’auto usata come testa d’ariete è stata poi ritrovata, vuota, dai carabinieri.

 

 

 39 Visite totali,  2 visite odierne