Home » Blog » Serata ANPI il 24 ottobre sulla tragedia dimenticata dei prigionieri italiani nella I Guerra Mondiale

Serata ANPI il 24 ottobre sulla tragedia dimenticata dei prigionieri italiani nella I Guerra Mondiale

Nell’ imminenza della ricorrenza del 4 Novembre, in collaborazione con il Comune di San Donato Milanese ANPI vi invita a conoscere la tragedia dimenticata dei 600.000 prigionieri italiani catturati tra il 1915 ed il 1918.
Abbandonati dal governo e dal comando supre mo 100.000 soldati morirono di fame e di stenti , un numero senza paragoni in nessun altro esercito occidentale.
Racconteremo la vita nei lager (Mauthausen esisteva già allora come campo di prigionia) e nelle Compagnie di lavoro, i canti, la lotta quotidiana per mantenere la propria umanità, il difficile ritorno.

 
1917 I lager dimenticati: riflessioni sui prigionieri di guerra nella prima guerra mondiale.
 
Martedì 24 Ottobre 2017 ore 2100 
Cascina Roma – Piazza delle Arti 6  San donato milanese
 
intervengono gli autori del libro
“Voci e silenzi di prigionia – Cellelager 1917-1918”
 
Prof. Rolando Anni   Archivio storico della Resistenza bresciana e dell’ età contemporanea
Università Cattolica di Brescia
 
Prof. Carlo Perucchetti Centro studi Musica e Grande Guerra
 
PS iI 4 novembre è l’anniversario dell’entrata in vigore del cosiddetto armistizio di Villa Giusti del 1918, col quale si fa coincidere convenzionalmente in Italia la fine della Prima guerra mondiale. L’Italia – che prima di entrare in guerra era considerata vicina ad Austria e Germania e poi si dichiarò neutrale – si vide riconoscere il Trentino, l’Alto Adige, l’Istria e Trieste, ma non la Dalmazia e la Libia. In ogni caso, il 4 novembre si celebrano per questo la giornata dell’unità nazionale (per l’annessione di Trento e Trieste al Regno d’Italia: non va confusa con l’anniversario dell’unità d’Italia) e la giornata delle forze armate, poiché quei giorni del 1918 vennero dedicati alle onoranze  funebri – in Italia e in Europa – per commemorare i soldati morti in guerra.

 43 Visite totali,  2 visite odierne