Home » Blog » Sardenaira di Sanremo

Sardenaira di Sanremo

Sardenaira o Sardinara

Ricetta della tradizione Sanremasca

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di farina tipo 1
  • 1 bicchiere d’acqua
  • 25 g di lievito di birra
  • 1 pizzico di sale
  • 1 Kg di pomodori maturi o pelati
  • 1 bicchiere di olio extravergine di oliva
  • 12 spicchi di aglio con buccia
  • 10 filetti di acciughe sotto sale
  • 1 cipolla bianca
  • Origano q.b.
  • 1 manciata di olive nere taggiasche


 
Procedimento:

  1. Impastare la farina con l’acqua e il lievito di birra, come per fare il pane. Aggiungere il sale e lavorare la pasta fino a quando diventa morbida e non si attacca alle mani.
  2. Formare una palla, coprirla con un telo e lasciarla riposare per circa 20 minuti.
  3. Ungere il fondo della teglia con un velo di olio extravergine di oliva, distendere la pasta senza romperla fino a raggiungere i bordi.
  4. Sbucciare i pomodori, passarli nel passaverdura e metterli in un tegame con l’olio, la cipolla tagliata a fettine sottili ed il sale.
  5. Cuocere a fuoco lento fino a quando la cipolla diventa tenera.
  6. Aggiungere le acciughe pestate nel mortaio.
  7. Versare il tutto nella teglia e cospargere, lasciando un bordo di circa  2-3 cm.
  8. Conficcare leggermente nella pasta gli spicchi d’aglio vestiti e le olive.
  9. Aggiungere l’origano e mezzo bicchiere di olio.
  10. Infornare a 200° e cuocere per 30/40 minuti.

La ricetta originale prevede l’utilizzo della farina di grano tenero tipo 0.
Noi proponiamo una versione con farina semi-integrale.

 104 Visite totali,  4 visite odierne