Quando lo sport fa coppia con Amicizia e Solidarietà

Grande Festa dello Sport a San Giuliano al Teatro Ariston

Redazione RecSando Angela Vitanza – Servizio fotografico Remo Indaco

SOSTIENI LA REDAZIONE RECSANDO

ADOTTA UN GIORNALISTA


Grande festa dello sport lunedì sera al Teatro Ariston. Organizzata dalla Polisportiva San Giuliano, con il Patrocinio del Comune, e la presenza del Sindaco Lorenzano, del Presidente del Consiglio Comunale Giocondo Bert e dell'Assessore allo Sport Silvano Filipazzi, che hanno salutato e ringraziato i promotori della serata e naturalmente i piccoli atleti, ai quali hanno chiesto di giocare con il cuore, e sempre con rispetto e amicizia per l'avversario.

{gallery}https://www.flickr.com/photos/recsando/sets/72157650237586350/{/gallery}
Almeno un centinaio di ragazzi che si impegnano tutto l'anno nelle discipline sportive di basket, nuoto e ginnastica ritmica, hanno fatto la passerella sul palco del teatro per ricevere premi, targhe e attestati a secondo dei piazzamenti ottenuti nelle gare, ma poi una medaglia a tutti!

La felicità per loro è stata doppia, visto che a consegnare i premi sono stati tre personaggi sportivi di grande valore.
La festa è stata suddivisa in due tempi. Nel primo, erano presenti i bambini delle squadre di basket. E al basket era legato il primo concorso fotografico e di disegno indetto dalla Polisportiva San Giuliano in collaborazione con i Supporters Olimpia cittadino con il tiitolo "Immagini di Sport".Il concorso ha avuto un enorme successo, sono stati infatti tantissimi gli elaborati consegnati, suddivisi in tre categorie: Disegno, disegno categoria giovanissimi e fotografico. Una prima scrematura è stata fatta da una giuria interna che ne ha scelti 10 finalisti per categoria, e ai quali è stato consegnato un attestato di partecipazione. Mentre i tre vincitori per ciascuna categoria, li ha scelti un campione della prima squadra di Basket EA7 Olimpia Milano Basket BRUNO CERELLA, che ben volentieri si è prestato per consegna premi, foto e autografi agli atleti delle squadre di basket.
Davvero un bravo ragazzo Brunito, che oltre a essere un campione nello sport, lo è anche nella vita. Fa infatti parte di un'Associazione di volontariato. E a proposito di Solidarietà, i genitori degli atleti presenti in sala, potevano lasciare un'offerta all'ingresso, destinata al Banco di Solidarietà Leotta & Bigoni Onlus per l'acquisto di prodotti per l'infanzia destinati alle famiglie bisognose della nostra città.

La seconda parte, era riservata alle premiazioni degli atleti del nuoto agonistico e della ginnastica ritmica. Alcuni di loro sono saliti sui podi dei Campionati Italiani Uisp e dei Regionali FIN per il Nuoto e ai Campionati Italiani CSI di ginnastica ritmica per esercizi singoli, in coppia e di squadra.
A premiarli, consegnare le medaglie e gli attestati un giovanissimo (classe 95) Campione Italiano nella specialità Rana 50 e 100 mt: FILIPPO FRANCESCHI e una indimenticata pluricampionessa italiana e europea nonchè partecipante alle Olimpiadi di Montreal del 1976 Sangiulianese: LAURA BORTOLOTTI
Questi gli atleti premiati: Per il nuoto: GUSELLA ELISA – DALCERRI ELETTRA – CASALINO ILARIA – MANTEGAZZA ANDREA – TRAVAGLIA RICCARDO.
Per la ginnastica ritmica: MELCHIONNA CHIARA – MIRAGLIOTTA ELISA – CORCELLI BEATRICE – GUIDA SOFIA – BOSCHETTI GIORGIA – MALABARBA ALESSIA.
Alla fine della lunga serata, presentata da un instancabile Alberto Tafuri, foto di gruppo con tutti gli atleti, i loro allenatori, la Presidente Ivana Aceti e il Presidente del Consiglio Comunale Giocondo Berti, che in passato è stato Assessore allo sport, e ama moltissimo partecipare a queste manifestazioni!

 

 3 Visite totali,  1 visite odierne