Protezione Civile: in carica il nuovo coordinamento

Il compito di guidare i 27 volontari del gruppo cittadino è stato affidato ad Andrea Ardenghi 
 
Nuovo nucleo di coordinamento per la Protezione Civile cittadina. In caso di emergenza l’organizzazione, la suddivisione dei compiti e delle responsabilità è di fondamentale importanza. Per questo, al termine delle elezioni interne tra i 27 volontari locali, i neoeletti hanno preso da subito possesso delle nuove prerogative, affinché il gruppo si faccia trovare pronto, come fin qui è stato, fin dalla prossima situazione di allarme.
 
Ora a dirigere il gruppo è Andrea Ardenghi, subentrato nel ruolo di Coordinatore a Giuseppe Montuoro che adesso veste i panni del Tesoriere. Il nuovo Responsabile operativo è Giuseppe Decaro, mentre il compito di Segretario è stato attribuito a Rosaria Morelli. A completare il direttivo sono Massimo Scazzosi, Responsabile dei materiali e dei mezzi, e i CapisquadraGraziella Canevaro e Rosario Miragliotta.  
«Nel rivolgere un augurio ai volontari per la nuova sfida che li attende – commenta l’Assessore alla Protezione Civile Andrea Battocchio – rivolgo un sentito ringraziamento a Giuseppe Montuoro per l’impegno con cui ha guidato la squadra in precedenza. La sua presenza nel nuovo direttivo rappresenta un segno di continuità che ci offre garanzia, in termini di efficacia, per l’operatività del Gruppo sempre pronto ad affrontare le emergenze come è accaduto questo inverno in occasione delle esondazioni del Lambro».
 
in allegato: da sinistra, l'Assessore Andrea Battocchio, Rosario, Giuseppe Decaro (seduto) Graziella Canovaro, Andrea Ardenghi (seduto), Massimo Scazzosi e Giuseppe Montuoro