Skip to content

 25,494 Visite totali,  32 visite odierne

PRESIDIO: 22 Gennaio 2022 ore 10:30 al Municipio di San Donato Milanese

Sabato 22 Gennaio 2022, davanti al Municipio di San Donato Milanese in Via Cesare Battisti 2, si terrà un Presidio statico pacifico. Verremo solo “armati di cartelli”  al  secondo appuntamento aperto a tutti i cittadini, associazioni, movimenti, partiti politici per rimarcare il nostro sdegno al taglio indiscriminato degli alberi sani, avvenuto il 12 Gennaio 2022, all’inizio del Viale De Gasperi, vicino alla Chiesa di Santa Barbara e al VI PALAZZO ENI, ancora in costruzione.
Non vuole essere questo presidio una sterile replica del precedente che si è svolto il 15 Gennaio, ma una protesta «che vorremmo si trasformasse in occasione di riflessione e coinvolgimento dei tanti che vorrebbero un nuovo modo di guardare al territorio». 

Sarà un presidio aperto a tutti per dare finalmente voce ai cittadini, per garantire quindi la vera partecipazione alla vita pubblica. La città verrà completamente stravolta,  e anche se non inizieranno nuovi cantieri in centro città, dato che sarebbe troppo di impatto per tutti noi vedere le ruspe sul PRATONE a pochi mesi dalle elezioni amministrative, chi sta governando la nostra città ha gia deciso di perseguire la strada della cementificazione decisa nel passato da altre Amministrazioni.

Tuttavia, in questo ultimo periodo in altri Comuni italiani alcuni Sindaci hanno adottato misure drastiche di revisione dei PGT esistenti, invertendo la rotta del consumo di suolo e bloccando le nuove costruzioni decise nel passato, seguendo le direttive dell’Unione Europea mirate al contenimento della crisi climatica e pandemica in atto.  Con quello che è avvenuto in tutto il Pianeta dall’inizio del 2020, continuare con le vecchie logiche politiche di vendita a privati dei terreni, in cambio di oneri di urbanizzazione, vuol dire a nostro avviso non avere a cuore la salute dei cittadini e il futuro dei nostri figli.

Per questo il Presidio del 22 gennaio 2022 è aperto tutti i cittadini del Sud Est Milano e dintorni, un laboratorio partecipativo per immaginare insieme la città che vogliamo.

#ButterflyEffect (1)

Ti potrebbe interessare  leggere il documento che la LIPU ha inviato al Comune di San Donato Milanese, al quale fino a oggi non è stato data risposta.

La LIPU scrive al Comune di San Donato Milanese in difesa del PRATONE

[Novembre 2021]. Sono ormai passati oltre due mesi da quando la sezione Lipu di Milano ( Lega Italiana Protezione Uccelli ) ha inviato un documento molto articolato in difesa del PRATONE di San Donato Milanese, indirizzato al Sindaco Andrea Checchi, Al Vicesindaco Gianfranco Ginelli e all’Assessore all’Ambiente Andrea Battocchio. A tutt’oggi Nessuno dei rappresentanti delle Istituzioni sandonatesi testè menzionati ha fornito alcuna risposta a tal riguardo. Pur tuttavia N>O>I ricevendo il citato documento in qualità di testata giornalistica on line, ci sentiamo in dovere di pubblicare interamente la richiesta della LIPU Milano al fine di permettere a tutti i cittadini di San Donato Milanese in particolare e altresì a tutti quelli cui sta a cuore la difesa della natura in senso lato, di conoscerne il contenuto e poter fare in autonomia le proprie valutazioni.

 

 

logo_bikepoint

Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI N>O>I / RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORKDIVENTA SOCIO