Home » Blog » Pista Ciclabile Mediglia – Pantigliate- Paullo. È giunta l’ora di parlarne in Giunta

Pista Ciclabile Mediglia – Pantigliate- Paullo. È giunta l’ora di parlarne in Giunta

Al Sindaco del Comune di Mediglia
E alla Giunta Comunale
Segretario Comunale

MOZIONE

Oggetto: Pista Ciclabile Mediglia – Pantigliate- Paullo

PREMESSO CHE

  • Nel 2009, su commissione dei Comuni di Paullo, Mediglia e Pantigliate, FIAB (Federazione Italiana Amici della Bici) ha realizzato a proprie spese il progetto preliminare in oggetto che prevede circa 6.500 metri di pista attrezzata con aree di sosta, alberatura e rastrelliere;
  • Il collegamento ciclabile non è stato realizzato perché, nonostante un cofinanziamento messo a disposizione dalla ex Provincia di Milano, non sono state collocate risorse finanziarie da destinare a quest’opera giudicata all’epoca come non prioritaria;
  • Il suddetto collegamento ciclabile permetterebbe lo sviluppo di soluzioni alternative al trasporto a combustibile e incentiverebbe il pendolarismo su bicicletta tra Mediglia – Pantigliate e Paullo di lavoratori e studenti oltre che permettere di rendere più facile l’accesso per i Medigliesi ai servizi di Paullo come per esempio l’Azienda sanitaria locale, alle sue strutture come la piscina o ai luoghi di pregio paesaggistico come il Punto Parco Muzza;
  • Il tratto lungo la vecchia Paullese costituisce l’Anello mancante tra la rete ciclabile di Milano e quella di Lodi e realizzerebbe l’unica connessione disponibile all’itinerario a lunga percorrenza VEN-TO (Venezia-Torino);
  • Il completamento della suddetta direttrice permetterebbe la promozione del cicloturismo sul nostro territorio con interessanti ricadute sull’economia locale;
  • In un territorio frazionato come quello Medigliese, la realizzazione di corridoi ciclabili tra le frazioni o verso i Comuni limitrofi rappresenta uno sviluppo fondamentale dei collegamenti, dell’accesso alle strutture, della fruizione del territorio e della socializzazione;
  • La mobilità ciclistica riduce sensibilmente le emissioni dei gas di scarico, la congestione del traffico, l’inquinamento acustico e permette un significativo risparmio di risorse non rinnovabili costituendo pertanto una concreta attuazione degli impegni presi con il Patto dei Sindaci (PAES);
  • Sulla base delle finalità enunciate dalla Legge Regionale n. 24 del 1990 e dalla Legge Regionale n. 81 del 1983, il Parco Agricolo Sud Milano ed il Parco Adda Sud hanno deciso di sviluppare e pubblicizzare una propria rete di percorsi ciclabili;
  • Regione Lombardia periodicamente ha pubblicato bandi di cofinanziamento di infrastrutture ciclabili, cui in passato il Comune di Mediglia non ha partecipato in assenza di un progetto definitivo da presentare;
  • Il tratto in cui dovrebbe essere realizzata la pista ciclabile è situato quasi interamente sul territorio di Mediglia;
  • Nel piano delle opere pubbliche approvato con gli ultimi Bilanci pluriennali è preventivato un investimento in piste ciclabili che finora non ha trovato attuazione;

CONSIDERATO CHE

  • Il Gruppo Progetto Mediglia ha promosso alcuni incontri finalizzati ad approfondire il tema della Mobilità sostenibile sul nostro territorio e sull’asse della Paullese; a tali incontri hanno collaborato diverse associazioni come Fiab, Bicipolitana Network, Legambiente, Italia Nostra e WWF SUD MILANO che condividono l’importanza dello sviluppo di nuove soluzioni di mobilità a basso impatto ambientale, oltre che rappresentanti politici dei Comuni limitrofi;
  • Durante tali incontri è stato registrato un grande interesse e una sentita partecipazione da parte dei cittadini rispetto al progetto di sviluppo di una pista ciclabile tra Mediglia- Pantigliate e Paullo;
  • In tali occasioni sono state raccolte 619 firme, che qui si presentano in allegato, a sostegno di tale iniziativa e finalizzate a sensibilizzare la nostra Amministrazione circa la priorità da assegnare alle piste ciclabili secondo la percezione e l’opinione dalla cittadinanza;

SI IMPEGNA IL SINDACO E LA GIUNTA COMUNALE AFFINCHE’:

  1. Venga attuato quanto previsto dal Piano di Governo del territorio in riferimento all' attuazione di interventi in materia di mobilità ciclistica con l'esecuzione del Programma Lavori Pubblici approvati da codesta amministrazione;
  2. Venga realizzata la Progettazione Definitiva//Esecutiva del percorso ciclabile tra Mediglia – Pantigliate – Paullo, sulla base del progetto preliminare già disponibile adattandolo allo stato attuale del sedime stradale;
  3. Vengano sfruttate tutte le opportunità di finanziamento che si rendono disponibili a livello sovracomunale: bandi regionali o di Città Metropolitana, fondi disponibili per le opere di mitigazione del 2° lotto della riqualificazione della Paullese e ogni altra opportunità;
  4. Si interpretino correttamente le priorità di assetto urbano del territorio in cui, più che l’onerosa moltiplicazione di strutture analoghe in ogni frazione, è necessario lo sviluppo di collegamenti sicuri che facilitino la mobilità delle persone;
  5. Entro la fine del Mandato Amministrativo (2021) si proceda ad approvare, finanziare è realizzare l’opera in oggetto.

Si richiede che, la citata Mozione venga inserita nell'ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale.
Gruppo “Progetto Mediglia”
Cordialmente,
Capogruppo – Giovanni Cariello
______________________
Vice-Capogruppo – Giovanni Spagnoli
_____________________
Consigliere Comunale – Roberto Lanni
_____________________

 49 Visite totali,  2 visite odierne