Home » Blog » I Giganti ritornano ricordando Pierino Oltre alla rievocazione una mostra dedicata a chi l’ha inventata

I Giganti ritornano ricordando Pierino Oltre alla rievocazione una mostra dedicata a chi l’ha inventata

A metà settembre (quest’anno dal 10 al 23), come ogni autunno, torna la rievocazione della Battaglia dei Giganti. Come in ogni edizioni ci sarà la sfilata di nobili e soldati in costume.  Questa volta ci saranno anche momenti di approfondimento e iniziative per bambini. Chi non ci sarà è Pierino Esposti, ideatore e promotore della manifestazione, che per 26 anni (dal 1991) ha riportato i Giganti a Zivido.
Questa primavera, con ancora negli occhi la soddisfazione per successo ottenuto dalla tanto voluta e sudata celebrazione del Cinquecentenario della Battaglia dei Giganti (2015), Pierino se n’è andato, lasciando a chi ha collaborato con lui negli ultimi anni il difficile compito di portare avanti la sua vera battaglia: quella per la cultura. Una battaglia che vuol dire ricerca storica, condivisione e confronto, come raccontato nella mostra (fatta di testi, fotografie, libri e memorabilia) dedicata a Esposti che la Biblioteca di San Giuliano ha curato, in collaborazione con l’AC Zivido e il Comitato Cultura Locale. L’esposizione “Pierino Esposti. Una Battaglia per la cultura”, che aprirà il programma di “Ritornano i Giganti 2017”, sarà inaugurata domenica 10 settembre alle ore 17.30 allo Spazio Cultura di San Giuliano Milanese (piazza della Vittoria). In occasione del vernissage, in sala Previato, l’attore e conduttore televisivo Roberto Marelli darà lettura di alcuni brani tratti dai libri di Pierino e verrà riproposta una sintesi dell’intervista che Esposti rilasciò a Telenova, per la rubrica “Storie di Lombardia”, nel 1997.

Oltre alla mostra, sono due le iniziative in programma che il Comitato Cultura Locale ha seguito da vicino: “Voci dal campo di battaglia” e “Michele, la piccola vedetta di Zivido, e la Battaglia dei Giganti”. La prima – una conferenza “informale” fatta di appunti, letture e curiosità sorseggiando vino – sarà ospitata giovedì 14, alle 21, nel porticato della chiesa di Santa Maria in Zivido. La seconda – una lettura interattiva per bambini da 5 a 8 anni – si svolgerà sabato 16, alle 10.30, presso lo Spazio Cultura. Entrambi gli eventi sono a ingresso libero fino a esaurimento posti.
«“Ritornano i Giganti” è nata grazie a Pierino e, come lui avrebbe voluto, continuerà ad esistere finché ci saranno persone consapevoli dell’importanza della cultura, della conoscenza dei luoghi e delle loro storia, che è po’ la nostra storia. E adesso anche Pierino fa parte di questa storia» dichiara Cristiana Amoruso a nome del Comintato Cultura Locale. 

 31 Visite totali,  2 visite odierne