Home » Blog » Patto Comuni-Ferrovie: dal 2014 la stazione di Borgolombardo verrà finalmente risollevata dal degrado

Patto Comuni-Ferrovie: dal 2014 la stazione di Borgolombardo verrà finalmente risollevata dal degrado

Il degrado del sottopasso di BorgolombardoLe decise proteste dei pendolari, corredate da una petizione cartacea e on-line con un migliaio di adesioni, dovrebbero presto raggiungere il tanto sospirato obiettivo.

C’è già infatti una bozza di accordo alla convenzione stipulata tra i Comuni di San Donato e San Giuliano e le Ferrovie, volta a risollevare la stazione di Borgolombardo dal degrado in cui versa da tempo. La proposta di convenzione era stata consegnata nelle scorse settimane a Rfi dalle due Amministrazioni e, a breve, il documento dovrebbe finalmente tradursi in realtà. Se tutto si svolgerà senza intoppi, quindi, con l’inizio del 2014 dovrebbero partire gli interventi che daranno nuova linfa alla stazione e al sottopasso di Borgolombardo, utilizzati quotidianamente da innumerevoli pendolari sangiulianesi e sandonatesi.

La convenzione prevedrà l’impegno da parte delle ferrovie ad opere di manutenzione straordinaria, con la riqualificazione di tutti gli elementi strutturali degradati. Le due Amministrazioni locali, invece, si occuperanno della pulizia e delle opere di manutenzione ordinaria.

 6 Visite totali,  2 visite odierne