Parte il piano primaverile delle asfaltature

47 giorni per la manutenzione straordinaria delle strade comunali 
 
Dal 10 aprile al 27 maggio, le arterie maggiormente percorse del territorio di San Donato saranno sottoposte a interventi straordinari di ripristino della pavimentazione. L’asfalto di via Battisti, Sergnano, Jannozzi, Emilia, Civesio e Martiri di Cefalonia, infatti, presenta uno stato di deterioramento che comporta la formazione di buche a ogni precipitazione, rendendo inutile e antieconomico il ricorso alla manutenzione ordinaria.
 
Si procederà, dunque, con lavori straordinari che ‒a seconda delle caratteristiche di percorrenza e dello stato di usura di ogni zona ‒andranno a toccare più o meno in profondità il manto stradale. Per tutte le vie è prevista la formazione di un nuovo tappetino di usura, la messa in quota dei chiusini e il ripristino della segnaletica orizzontale.  
Per le strade più trafficate è previsto che i lavori si svolgano in orario notturno; è il caso di via Martiri di Cefalonia (dal 10 al 16/5) e della via Emilia (dal 17 al 20/5). Qui come nelle vie Sergnano (dal 10 al 30/4), Battisti (solo la carreggiata in direzione nord, dal 6 al 9/5), Civesio (dal 21 al 25/5), Unica Sorigherio (il 27/5) sarà istituito il senso unico alternato regolato da movieri o da semafori mobili. Richiederanno, invece, la chiusura di entrambe le carreggiate gli interventi delle vie Jannozzi (dal 30/4 al 5/5) e Pace (il 26/5), dove verranno posizionati appositi segnali di deviazione per indicare il percorso alternativo percorribile.
 
Le modifiche temporanee del traffico veicolare potrebbero incidere sulle tratte del trasporto pubblico, eventuali variazioni verranno di volta in volta segnalate sui siti dei gestori del servizio (ATM e AGI). Le date degli interventi, naturalmente, potrebbero subire variazioni al verificarsi di imprevisti o di condizioni meteorologiche avverse.