Home » Blog » Online il nuovo sito istituzionale

Online il nuovo sito istituzionale

A breve sarà visibile da tutti i computer, tablet o smartphone
 
Più semplice, immediato e vivace per adeguarsi ai tempi e rispondere ai bisogni dei cittadini, sempre aggiornato sulle ultime novità che riguardano la città e il territorio, strettamente collegato ai profili “Social” dell’Ente. Il sito internet del Comune di San Donato cambia volto e si svecchia, presentandosi sul web con un portale nuovo, pensato per facilitare il cittadino nella ricerca delle informazioni, dei contatti e dei servizi di suo interesse. Sarà, inoltre, dotato di una home page “responsiva”, in grado cioè di riconoscere e adattarsi allo strumento di navigazione utilizzato per accedervi, che sia un tablet, un pc o uno smartphone.

 
Oltre alla responsività e al rinnovato design grafico (dove i colori corrispondono ad aree tematiche di azione), un’altra novità del nuovo Sito è costituita da un nuovo modulo di ricerca (posizionato subito sotto al menù principale) che permette, attraverso l’immissione di una parola chiave, di recuperare tutte le pagine e le news collegate all’argomento prescelto, offrendo una possibilità di navigazione più dinamica e personalizzata. Attraverso le sezioni “Punto Comune” e “Moduli esterni”, invece, gli utenti potranno continuare ad utilizzare gli sportelli online di cui già conoscono il funzionamento e visitare i siti tematici già attivi sul vecchio portale.
 
La procedura di migrazione del sito è stata avviata oggi ma, per motivi tecnici, dovrà passare qualche giorno prima che tutti possano visualizzare la nuova versione. Per chi volesse essere tra i primi a testarlo è stato allestito un computer presso il Punto Comune (al piano terra del Palazzo comunale). 
 
«Questa nuova home page non è solo il frutto di un lavoro tecnico di restyling (che gradualmente andrà a toccare anche quelle parti del sito che sono rimaste legate al vecchio layout) ma di una riflessione più ampia sul significato di “servizio pubblico” iniziata con la creazione del Punto Comune», commenta il Sindaco Andrea Checchi.
 
«L’apertura dei canali social, il lavoro sul periodico SDMese, l’esperienza del Bilancio Partecipativo sono tutti nuovi strumenti volti a migliorare costantemente le relazioni tra Ente e cittadini», prosegue l’Assessore alla Comunicazione e alla Partecipazione Gianfranco Ginelli, «per questo abbiamo anche predisposto un questionario di gradimento con cui gli utenti possono comunicare le proprie impressioni sul nuovo portale, informazioni utili per proseguire in questo lavoro di rinnovamento. La messa online è un momento delicato, e potrebbe comportare qualche imprevisto, ma confidiamo nella collaborazione di tutti per risolvere qualsiasi problema tecnico».
 

 14 Visite totali,  2 visite odierne