Melegnano inaugura il nuovo sportello contro la febbre da gioco d’azzardo, per prestare assistenza ai cittadini affetti da ludopatia

Gioco d’azzardoIl Comune di Melegnano ha presentato ufficialmente al pubblico il nuovo sportello “Azzardiamo un ascolto”, pensato per fornire assistenza qualificata ai cittadini affetti da “febbre” da gioco.

Il servizio, che ha di fatto esordito lo scorso novembre, in poco più di due mesi ha già trattato una decina di casi, motivo che ha spinto i vertici dell’Ente a istituzionalizzarlo e diffonderne la conoscenza. Dopo un incontro di carattere conoscitivo, gli psicologi dello sportello possono indirizzare l’utente presso i centri regionali per la cura delle ludopatie, se la gravità della situazione riscontrata necessita di trattamenti più radicali. In alternativa, gli esperti possono offrire direttamente supporto psicologico, qualora sia sufficiente un intervento a scopo preventivo.

Attualmente sono stati assistiti sia melegnanesi che cittadini provenienti dai Comuni limitrofi, nella maggior parte dei casi quarantenni, lavoratori e con famiglie a carico.

Lo sportello, totalmente gratuito, è aperto in Comune tutti i martedì dalle 14:00 alle 17:00. Per accedervi è necessario fissare un appuntamento al numero 02/98208259.