Home » Blog » La Città “al Centro” dell’Attenzione…

La Città “al Centro” dell’Attenzione…

Ha sorpassato il giro di boa il tour dei quartieri effettuato dal sindaco Marco Segala con gli  assessori, con il comandante della Polizia Locale e con il referente dell’Ufficio tecnico.

Dopo questa serata, la quinta,  che si è tenuta in sala Previato dedicata alla zona centrale, ci sarà la zona villaggio settimana prossima ( 19 aprile)in sala Consiliare; la sera successiva  (20 Aprile) a Zivido  e infine la chiusura  nel quartiere  di Pedriano, il più lontano dal centro (22 Aprile).
Un inclemente meteo  per questa stagione (nel pomeriggio si è  persino rivista la neve),  ha sicuramente scoraggiato a uscire di casa molti cittadini nella serata del 12 aprile . 
Peccato, perchè è veramente una occasione avere la possibilità di incontrare tutti insieme chi governa la città e fare loro le domande sulle tematiche e problematiche che più stanno a cuore. 
Ma la domanda, dopo averne ascoltato alcune, sorge spontanea: “ma ai cittadini,  sta a cuore la  città?”
 La sensazione che si percepisce girando per le strade  è di delusione:  C’ è incuria, sporco, assistiamo a gesti e comportamenti incivili,  di  indisciplina alla guida di un auto. E non mancano  atti delinquenziali…
Negligenze difficili  (per ora) da contrastare,  per la nota mancanza di organico sia della Polizia Locale (mancano almeno quindici agenti) che della tenenza dei carabinieri, i quali devono coprire un territorio di 84 Km quadrati; e poi anche  per le poche disponibilità economiche per affrontare tanti disagi, dopo il fallimento di Genia, avendo ora come  priorità il  riappropriarsi dei beni immobili  gestiti attualmente dal  curatore fallimentare. 
I nuovi comandanti – Giovanni Dongiovanni  per la P.L. e Pietro Paolo Papagni per i Carabinieri- ce la stanno mettendo tutta. La P.L. ha anche  allungato l’orario fino alle 22.
Ma alla base, ci sarà sempre l’educazione e la civiltà del “pulito (e ordinato)  è bello.
Cominciando dalla raccolta differenziata dei rifiuti  in maniera corretta e nei tempi richiesti, (senza l’abbandono scellerato ovunque). A breve incominceranno con le sanzioni. Sarà un valido deterrente?

 

Redazione Recsando Angela Vitanza


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
 

 

 4 Visite totali,  2 visite odierne