Home » Blog » Interventi per 600 mila euro a Pedriano. Approvati due progetti definitivi.

Interventi per 600 mila euro a Pedriano. Approvati due progetti definitivi.

Ammontano a circa 600 mila euro gli interventi che verranno realizzati in località Pedriano: sono stati approvati dalla Giunta i progetti definitivi ed esecutivi che riguardano le opere di interconnessione idrica e i lavori stradali.
Non ci saranno oneri per l'Amministrazione Comunale: il finanziamento complessivo del quadro economico è interamente a carico di Cap Holding S.p.a, che è il soggetto affidatario del Sistema Idrico Integrato (*). 
Gli interventi hanno come obiettivo l’interconnessione delle reti idriche tra i comuni di San Giuliano Milanese e Melegnano ai fini della funzionalizzazione e razionalizzazione delle stesse. 

I due progetti prevedono:
– La posa di una nuova tubazione in polietilene lungo la strada di collegamento tra la frazione di Mezzano e la frazione di Pedriano con sostituzione delle tubazioni in PVC presenti e il riallaccio di tutte le utenze sulla nuova condotta; la spesa prevista è di euro 369.998,83 (Iva esclusa).
– Le sistemazioni stradali, comprensive del rifacimento del manto stradale e della segnaletica orizzontale, successive ai lavori riguardanti il primo intervento, per una superficie stimata di circa 10.465 mq; i costi sono stati stimati in euro 220.131,47 (Iva inclusa).
“Il 2015 sarà l'anno di Pedriano: lo dimostreranno i fatti. I due progetti che abbiamo approvato rappresentano una svolta concreta per un quartiere che da anni è stato praticamente lasciato a sé stesso. 
Questi lavori servono per migliorare le strutture idriche, e nella fattispecie assicurare gli opportuni collegamenti fognari tra la nostra città e Melegnano; gli annessi lavori stradali consentiranno finalmente di dare più decoro alle strade che attraversano Mezzano e Pedriano.
In passato troppe volte sono stati promessi interventi che poi non sono mai stati fatti: il tempo degli annunci è finito. Per i residenti finiranno i disagi”, ha commentato l'assessore alle Opere Pubbliche Mario Oro. Le opere terranno conto di opportune prescrizioni, che sono contenute nel correlato parere favorevole della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Milano: “in località Mezzano, qualora l’intervento interessasse porzioni di strada ad oggi pavimentata con ciottoli, si abbia
cura di riproporre a fine lavori la stessa pavimentazione mediante il riutilizzo dei ciottoli esistenti e con la medesima modalità di messa in opera”.
(*) Cap Holding S.p.a. ha acquisito la gestione sia della rete fognaria, sia della rete idrica dell'acquedotto, comprendenti, oltre alle condotte in senso stretto, gli allacciamenti, gli impianti, il telecontrollo e tutti gli interventi di investimento sulle diverse strutture. 
Il Comune di San Giuliano Milanese (appartenente all’Ambito Ottimale della Provincia di Milano) è socio di CAP Holding Spa.

 30 Visite totali,  2 visite odierne