Home » Blog » Iniziativa “Che fine ha fatto la Siria?”

Iniziativa “Che fine ha fatto la Siria?”

Sabato 8 novembre alle ore 17 in Sala Previato (SpazioCultura, piazza della Vittoria) si svolgerà l'incontro pubblico “Che fine ha fatto la Siria? Storia di una guerra dimenticata”.
Al dibattito, curato dalla consigliera comunale con delegaall'integrazione culturale Muntaha Wahsheh, parteciperà loscrittore Hamadi Shady.
Blogger, giornalista e scrittore, è nato a Milano nel 1988 da madreitaliana e padre siriano; autore di La felicità araba. Storia della mia famiglia e della rivoluzione siriana (ADD, 2013) e Voci di anime (Marietti, 2011).
Suo padre Mohamed, perseguitato dal regime, è in esilio; per tale motivo fino al 1997 è stato vietato ad Hamadi Shady di entrare in Siria.

A seguito della rivolta del popolo siriano (marzo 2011) contro il governo di Bashar al Assad, il giovane scrittore prende posizione contro la dittatura, diventando un attivista per i diritti umani e una tra le principali figure di riferimento dell'opposizione siriana in Italia.
Nell'ottobre del 2011 viene invitato al Parlamento Europeo in occasione di un forum sul mondo arabo organizzato dal Partito Socialista Europeo. L'8 marzo del 2012 Famiglia Cristiana pubblica una sua letteraappello al Papa in merito alla posizione dei cristiani in Siria.
Gestisce un blog in collaborazione con il “Fatto Quotidiano”. Durante l'iniziativa “Che fine ha fatto la Siria? Storia di una guerra dimenticata” sono inoltre previsti gli interventi di: Luca Alberti (responsabile dello sportello immigrati del Comune di San Giuliano Milanese) e Mohammed Al Qudah (portavoce dell'Associazione Sabil).

 22 Visite totali,  2 visite odierne