Skip to content

 9,542 Visite totali,  3 visite odierne

Iniziata la nuova Consiliatura. La dirigerà Roberto Gambetti

CS SDM

Nel corso della prima seduta del Consiglio il rappresentante di San Donato Futura Roberto Gambetti è stato eletto Presidente dell’assemblea cittadina. Scelto Matteo Fantinelli come Vicepresidente

È INIZIATA ufficialmente ieri sera l’attività istituzionale del nuovo Consiglio comunale. Tra le prime decisioni dell’assemblea cittadina, la scelta di chi ne condurrà i lavori nel corso della consiliatura. Con 22 voti a favore e 2 astensioni è stato eletto Roberto Gambetti. Il rappresentante di San Donato Futura, classe 1959, già Consigliere dal 2014 al 2017, dopo l’elezione ha garantito «il massimo impegno all’insegna del rispetto delle posizioni, delle sensibilità e della dignità di ciascuno senza preconcetti e distinzioni di colori politici. Il mio – ha dichiarato – sarà un impegno costante e avrà come insostituibili compagni di viaggio la legalità e la trasparenza». Nel delineare il lavoro del Consiglio ha spiegato che: «I prossimi cinque anni saranno gli anni della rinascita economica e sociale della nostra città e questa assemblea deve essere in grado di raccogliere la sfida di lavorare in sinergia con la Giunta, fungendo ove necessario anche da pungolo alla stessa Amministrazione nell’esclusivo e supremo interesse della nostra Comunità».

A coadiuvare il Presidente Gambetti nel condurre le attività del Consiglio sarà Matteo Fantinelli, 22 anni, Consigliere di Fratelli d’Italia alla sua prima esperienza amministrativa, scelto dall’assemblea come Vicepresidente. Nel corso della seduta, inoltre, sono stati scelti i componenti della Commissione elettorale comunale e di quella che cura la formazione degli elenchi comunali dei giudici popolari. A comporle saranno: Maurizio Maddè (San Donato Futura), Martina Sinatori (Partito Democratico) ed Enrico Solimena (Sandolab) per la Commissione elettorale; Chiara Papetti (Partito Democratico) e Anna Maria Villa (San Donato Futura) per la Commissione relativa ai giudici popolari.

Definito anche l’assetto della Maggioranza e della Minoranza. La Maggioranza sarà composta dai due gruppi consiliari di San Donato Futura, il cui Capogruppo sarà Alberto Montanari e da Sandolab che ha indicato Eleonora Martinelli per il ruolo di Capogruppo. Saranno quattro, invece, i gruppi di Minoranza: Partito Democratico, condotto da Francesco De Simoni, Insieme per San Donato rappresentato da Gina Falbo, Fratelli d’Italia coordinato da Guido Massera, Lega costituto da Nicola Forenza.

Nel corso del primo appuntamento del Consiglio, infine, il Sindaco Francesco Squeri ha prestato giuramento e ha presentato la Giunta che lavorerà insieme a lui.  «In campagna elettorale – ha dichiarato il primo cittadino nel suo discorso di insediamento – ho spesso evocato il recupero di una “normalità” nella gestione della città e nella funzionalità dei servizi pubblici. È tempo di mettermi alla prova per dare concretezza a questa normalità: in un Paese non del tutto normale, decidere nei tempi necessari, scegliere il meglio tra le cose possibili, assicurare la trasparenza delle procedure, l’informazione costante al Consiglio e ai cittadini, il dar conto delle scelte e dei comportamenti, può perfino essere rivoluzionario. Ci proverò, ci proveremo con tutto il cuore, con grande senso del dovere».

logo_bikepoint

Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI N>O>I / RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORKDIVENTA SOCIO