Incontri informativi sulla TASI

L'Amministrazione Comunale ha organizzato due incontri informativi per illustrare il programma di calcolo online (disponibile sul sito comunale www.sangiulianonline.it) relativo alla Tasi.
Si svolgeranno sabato 20 e 27 settembre presso SpazioCultura (piazza della Vittoria), in due sessioni fissate per entrambe le date: dalle ore 9.30 alle ore 10.30 e dalle ore 11 alle ore 12.
“Dato che entro il 16 ottobre i proprietari di abitazione principale dovranno versare la Tasi, per ovviare ad eventuali disagi dovuti ai tempi stretti e al calcolo della nuova tassa l'Ufficio Tributi si è attivato in tre ambiti: organizzazione di incontri informativi, programma di calcolo e stampa del modello F24 online, calcolo e compilazione del modello F24 per i cittadini di età superiore ai 65 anni. In particolare, durante i due appuntamenti del 20 e 27 settembre verranno forniti ai cittadini le informazioni relative alla normativa; ci sarà la presentazione del programma telematico e verranno effettuate alcune simulazioni. Verrà inoltre distribuito il vademecum sul calcolo Imu/Tasi e una informativa sulle aliquote”, ha spiegato l'assessore al Bilancio Gennaro Piraina.  Aggiunge il Vicesindaco: “il personale dell'Ufficio Tributi, che ringrazio per la preziosa collaborazione, sta fornendo la necessaria assistenza e tutte le informazioni utili al fine di agevolare al meglio i cittadini.  
Parteciperò ai due incontri informativi per mettermi personalmente a disposizione in caso di delucidazioni o approfondimenti.
L'Amministrazione Comunale ha fatto una scelta: sulla Tasi abbiamo deciso di privilegiare le famiglie. Infatti è stata prevista una detrazione di 50 euro per ogni figlio sotto i 26 anni. L'ammontare extra gettito pari a circa 300 mila euro, derivante dall'applicazione dell'aliquota al 2.8, non entrerà nelle casse comunali: servirà appunto a coprire le detrazioni che abbiamo previsto, a vantaggio delle famiglie sangiulianesi.  
In questi ultimi anni caratterizzati dalla crisi sono state proprio le famiglie a fare da 'ammortizzatori sociali': sono il luogo dei sentimenti più vicini, in cui si traduce la solidarietà. Quella sorta di mutuo soccorso che esiste tra genitori, nonni e figli, si concretizza in maniera ancora più tangibile in momenti più critici”. 
E’ possibile calcolare on-line la Tassa sui Servizi Indivisibili utilizzando il programma sul sito istituzionale, oppure rivolgendosi a un Caf.
L'ufficio Tributi preparerà il modello F24 già precompilato in due casi: per i cittadini over 65 che hanno già presentato la richiesta per la collaborazione IMU nel 2012, e per per gli over 65 che ne faranno richiesta compilando e consegnando il modulo che si può scaricare online nell'apposita sezione dedicata alla Tasi.