Home » Blog » Imposte comunali: l’unica scadenza di gennaio è la seconda rata della Tares

Imposte comunali: l’unica scadenza di gennaio è la seconda rata della Tares

Nulla è dovuto per l’Imu prima casa e nulla è stato ancora deciso in merito ai tributi introdotti dalla Legge di Stabilità

A gennaio i contribuenti sandonatesi dovranno versare al Comune un solo tributo. Si tratta della seconda rata della Tares. Il pagamento, in scadenza giovedì 30 gennaio, sarà dovuto esclusivamente da quanti a dicembre non hanno scelto di pagare in un’unica soluzione.

Nulla sarà dovuto, invece, in relazione alla cosiddetta Mini Imu sulla prima casa, in quanto, l’Amministrazione sandonatese – a differenza degli oltre duemila Comuni dove il tributo andrà versato entro il 24 gennaio – non ha innalzato l’aliquota base del 4 per mille.

In merito al pagamento dei tributi comunali introdotti dalla Legge di Stabilità per il 2014, infine, si segnala come il comma 688 della disposizione normativa stessa demandi ai Comuni la facoltà di stabilire numero e le scadenze delle rate di versamento. Ad oggi, in attesa del perfezionamento del quadro normativo, il Comune di San Donato non ha ancora assunto alcuna decisione in proposito. Quando i dettagli delle nuove imposte saranno definiti, lo staff dell’Ente informerà compiutamente i cittadini circa le scadenze e le modalità di pagamento.

 27 Visite totali,  2 visite odierne

CS SDM