Home » Blog » Imposta Unica Comunale: le nuove regole

Imposta Unica Comunale: le nuove regole

Anticipato ad ottobre l’acconto della TASI anche per le prime case
 
A seguito del decreto legge n° 88 approvato dal Consiglio dei ministri lo scorso venerdì 6 giugno, dal titolo “Disposizioni urgenti in materia di versamento della prima rata TASI per l’anno 2014”, sono state introdotte alcune modifiche riguardanti i versamenti dell’Imposta Unica Comunale in tutti i Comuni che non hanno deliberato le aliquote TASI entro lo scorso mese di maggio; le scadenze dei versamenti risultano, per questo, in parte differenti da quelle pubblicate sull’ultimo numero del periodico comunale (SDMese di giugno/agosto 2014). In particolare, nel Comune di San Donato, l’acconto (pari al 50% dell’importo totale) della TAssa Servizi Indivisibili (TASI) dovrà essere pagato, per tutti gli immobili comprese le abitazioni principali, entro il 16 ottobre, mentre il saldo dovrà essere effettuato entro il 16 dicembre.  Il calcolo della TASI è a cura del contribuente; per aiutare i cittadini nella definizione delle rate, l’Amministrazione metterà a disposizione un calcolatore elettronico, accessibile dal sito www.comune.sandonatomilanese.mi.it. Allo stesso indirizzo è anche possibile scaricare l’informativa completa sulle imposte comunali (IMU, TASI e TARI).

 19 Visite totali,  2 visite odierne