Home » Blog » Il nuovo Consiglio Comunale si insedia

Il nuovo Consiglio Comunale si insedia

Convocata la prima seduta dell’organo consiliare. All’ordine del giorno: il giuramento del Sindaco, l’elezione del Presidente e la presentazione della squadra di Governo

Il nuovo mandato è pronto a iniziare ufficialmente. Dopo l’insediamento del Sindaco, con la proclamazione avvenuta il 27 giugno, è pronto a insediarsi anche il nuovo Consiglio Comunale. La prima seduta dell’assemblea cittadina è stata convocata questo pomeriggio per giovedì 13 luglio alle 20.30.
I punti all’ordine del giorno saranno sei. Ad aprire la seduta sarà l’esame delle condizioni di eleggibilità e compatibilità del Sindaco e dei Consiglieri. Si proseguirà, quindi, con il giuramento dal parte del primo cittadino. Dopo l’elezione del Presidente del Consiglio Comunale, il Sindaco presenterà all’assemblea i componenti della Giunta. L’appuntamento si chiuderà con la scelta dei membri della Commissione Elettorale e della Commissione per la formazione degli elenchi dei giudici popolari.
Il Consiglio sarà composto da 24 Consiglieri: 15 di Maggioranza e 9 di Minoranza. A sedere nei banchi di Maggioranza saranno Chiara Papetti, Andrea Battocchio, Matteo Sargenti, Emanuele De Carolis, Gianfranco Ginelli, Francesco De Simoni, Angelo Bigagnoli, Rita Ubertini, Serenella Natella, Andrea Pasqualini, Luca Biglino, Francesca D’Ingianna, Nicoletta Conversi (Partito Democratico), Francesco Puliti (Noi per la Città) e Carlo Barone (SandoLab). La Minoranza sarà composta da Cesare Mannucci (coalizione Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega Nord), Gina Falbo (coalizione San Donato Milanese ci Piace, Insieme per San Donato, San Donato Vola), Marco Menichetti (San Donato Riparte), Desiree Giuliano (Movimento 5 stelle), Luca Vassallo, Giacinto Calculli (Forza Italia), Simona Ghilardi (Lega Nord), Giovanni Di Pasquale (San Donato Milanese ci piace) e Vincenzo Di Gangi (Insieme per San Donato).
«L’inizio di questa legislatura – commenta il Sindaco Andrea Checchi – purtroppo coincide con un momento di grande dolore per la città e per i dipendenti dell’Ente. Nel dare il benvenuto ai nuovi Consiglieri e a quelli riconfermati auguro a tutti buon lavoro nel segno di un confronto politico che contribuisca a restituire serenità all’intera comunità».

 17 Visite totali,  2 visite odierne