1,543 Visite totali,  1 visite odierne

I Centri Estivi tornano in modalità diffusa

CS SDM

Pronta l’offerta comunale rivolta ai genitori dei bambini e ragazzi dall’ultimo anno di materna alla prima media. Sarà presentata online giovedì 6 maggio

LO SCORSO ANNO era stata una corsa contro il tempo (vinta). Anche quest’anno, forti dell’esperienza maturata nel 2020, i Centri estivi promossi dal Comune, con la gestione tecnica di Spazio Aperto Servizi, partiranno puntualmente subito dopo la conclusione della scuola. E lo faranno, come accaduto 12 mesi fa, nella modalità diffusa sul territorio in modo da garantire piena sicurezza per i piccoli utenti e per gli addetti al servizio. I primi a iniziare – da lunedì 14 giugno, in quattro plessi scolastici – saranno quelli che accoglieranno gli alunni delle scuole elementari e di prima media. Dal 5 luglio, invece, prenderanno il via – in altrettante scuole – quelli rivolti ai soli bambini dell’ultimo anno di materna. Alle due proposte classiche, quest’anno si sommerà, nelle due settimane della seconda metà di giugno, l’offerta del Cim che proporrà, in collaborazione con Lo Spazio del Tao, un campus estivo incentrato sulla musica, il ballo e l’arte in generale.

L’offerta dell’Ente sarà presentata online giovedì alle 18 sulla piattaforma Zoom (su https://zoom.us/j/91051498712?pwd=bUVtSVBlOHNvSlliTjlnb2RlRndqZz09, ID: 910 5149 8712, Passcode: 371055). Le iscrizioni apriranno, sempre online, dal 10 al 31 maggio (o fine a esaurimento posti) e saranno limitate ai soli residenti a un costo settimanale massimo – pasti inclusi – pari a 109,50 euro (con eventuali sconti per Isee con indice compreso tra 5 e 25mila euro). La tariffa per la Summer School del Cim, invece, è fissata per tutti a 190 euro settimanali, pasti esclusi.

«Forti dell’esperienza dello scorso anno – spiega l’Assessore all’Istruzione Chiara Papetti – riproponiamo un servizio essenziale per molte famiglie. L’avvio dei Centri estivi coinciderà con una nuova ripartenza della socialità “dal vivo” dopo tanti mesi oscurati dall’ombra del Covid-19. Spazi ampi e all’aperto e protocolli rodati garantiranno sicurezza ai piccoli utenti e agli operatori e serenità ai genitori che potranno conciliare i tempi famiglia-lavoro, offrendo giornate di svago e divertimento ai propri figli».

«L’offerta dell’Ente – conclude il Sindaco Andrea Checchi –, come lo scorso, anno sarà ampliata e rafforzata dalle proposte degli Oratori, delle Associazioni sportive e altre realtà. Su questo fronte è stata attivata una collaborazione proficua per rendere ancor più diffusa la varietà di opportunità per le famiglie che i genitori potranno scoprire già dalla prossima settimana».

logo_bikepoint

Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI N>O>I / RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORKDIVENTA SOCIO

Listen to this article
Listen to
this article
Text to speech by Listencat
Text to speech
by Listencat