Home » Blog » Gli “scavi” ridisegnano la viabilità estiva

Gli “scavi” ridisegnano la viabilità estiva

Da lunedì prossimo Amiacque al lavoro per allacciare alla rete idrica il nuovo complesso residenziale di Monticello ed Enipower all’opera al Concentrico per estendere il teleriscaldamento 
 
Inizieranno a fine luglio e si concluderanno i primi giorni di settembre, approfittando del calo agostano del traffico. Da lunedì 25 si aprono due fronti di lavoro sulle strade della città. In via per Monticello apre il cantiere di Amiacque per allacciare il nuovo complesso residenziale alla rete idrica, al Concentrico Enipower sarà all’opera per estendere ulteriormente la rete del teleriscaldamento. 

 
L’intervento in via per Monticello comporterà – fino al suo perfezionamento (preventivato, salvo imprevisti, per il 6 settembre) – l’attivazione di sensi unici alternati legati alla presenza dei mezzi di cantiere che ingombreranno parte della carreggiata. Per la sola giornata di lunedì 25, inoltre, sarà sospesa la fermata della linea 130 all’altezza del rondò Maritano/Monticello.
 
I lavori al Concentrico interesseranno tre vie: Battisti, Indipendenza e Monte Bianco. Suddivisi in tre fasi, gli interventi comporteranno modifiche temporanee al piano della sosta e della viabilità che saranno comunicate preventivamente attraverso la segnaletica di cantiere. In via Battisti – limitatamente al tratto tra via Curiel e Matteotti – le operazioni di scavo sono programmate dal 25 luglio al 2 agosto. L’azione successiva sarà su via Indipendenza dal 2 al 17 agosto. Infine, operai e macchinari lavoreranno sul tratto di Monte Bianco tra via Libertà e via Salvemini dal 16 agosto al 2 settembre. La programmazione degli interventi, naturalmente, potrà subire variazioni a causa di imprevisti e condizioni meteo sfavorevoli.

 11 Visite totali,  2 visite odierne