554 Visite totali,  8 visite odierne

Flash Mob della Legalità

No alla Violenza e alle Mafie

Un momento toccate e intimo nei pressi di San Giuliano Milanese.
Nella serata di giovedì 17 giugno, a seguito di una serie di incendi dolosi che si sono verificati in questa zona del Sud Est Milano, le amministrazioni comunali hanno organizzato una protesta. Nonostante le indagini siano ancora in corso, il sindaco Marco Segala ritiene opportuno mettere in atto qualsiasi azione per
contrastare determinati fenomeni riconducibili alla criminalità.

Come dichiara in un comunicato stampa “Quanto accaduto sul nostro territorio, non può e non deve essere sottovalutato”.
Una protesta priva di discorsi prolissi o ragguardevoli.

Le strade non erano inondate di urla e cori, ma di silenzi e applausi. Quindi, sì, una protesta silenziosa ma tutt’altro che inaudibile.
Infatti, sono state centinaia le persone che, sensibili a tale tematica e preoccupati per gli ultimi episodi avvenuti ai danni del noto gruppo Immobiliare Luce, hanno deciso di scendere in Piazza della Vittoria insieme a numerose associazioni, comitati e istituzioni che hanno preso parte al Flash Mob, tra cui
l’Associazione Libera.
“NO alla violenza e alle mafie, SI alla legalità”. Queste erano le parole presenti sullo striscione sostenuto con fierezza dai dodici sindaci che si sono presentati per appoggiare l’iniziativa e che hanno bloccato un tratto della via Emilia per un minuto, e sui cartelloni distribuiti ai cittadini.
Oltre al richiamo del movimento dei “lenzuoli bianchi”, attraverso l’invito ai manifestanti a indossare una maglia di questo colore, è stato fatto un elogio anche ai due celebri magistrati italiani: Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Proprio come loro “San Giuliano Milanese non si piega e non si fa intimidire da questi episodi di violenza”.
Sempre riportando le parole del sindaco: “La nostra Amministrazione, per quanto di competenza, ha fatto passi da gigante sul contrasto dell’illegalità, ma questa volta abbiamo bisogno del supporto di tutta la comunità sangiulianese e non solo.”

Redazione N>O>I – Alessia di Lao
Fotografia Luigi Sarzi Amadè

logo_bikepoint

Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI N>O>I / RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORKDIVENTA SOCIO