Home » Blog » Festa all’Abbazia di Viboldone

Festa all’Abbazia di Viboldone

… Naturalmente  sobria,  come di loro natura, senza troppi clamori.  Martedì 8 Dicembre, Solennità dell'Immacolata Concezione, nell'Antica Abbazia di Viboldone, la messa celebrata da don Bruno Ripamonti, parroco della Basilica dei Santi Apostoli e San Nazaro Maggiore, in Corso di Porta Romana, era anche dedicata al 50° Anniversario di consacrazione della Badessa, Madre Ignazia Angelini e altre tre consorelle: Sr. Maria Cecilia, Sr.Maria Franca e Sr.Maria Cristina. 
Al Monastero Benedettino, Madre Angelini,  è arrivata il 2 gennaio 1964,  proveniente dalle Marche. "Confessa" nel suo libro <Mentre vi guardo> pubblicato nel 2013: " ho scelto di venire in questa comunità contro tutte le evidenze del mondo, e ancora adesso mi dico   <Veramente c'era qualcosa che non dipendeva da me, ma solo e semplicemente mi attirava>". E la sua scelta, continua, "è, e rimane, un mistero, avendo abbandonato una vita promettente (era studentessa di filosofia) per fare lei stessa la " promessa", avvenuta il 12 settembre dell'Anno successivo. E questo è solo l'inizio di quanto racconta in questo bellissimo libro, che risponde alle molte domande che tante persone  si pongono per curiosità sulla vita claustrale, ma a volte attirate dal fascino che emanano solo perchè "pregano".  
                                                                    
Redazione RecSando Angela Vitanza

 32 Visite totali,  2 visite odierne